Arte e Luoghi

ArteeLuoghi. Una sola parola per evidenziare una doppia implicazione:  i luoghi dell’arte e l’arte nei luoghi. E in questa complicata corrispondenza il cuore di un progetto. Ambizioso, probabilmente. Ma l’ambizione è il sale della ricerca e ArteeLuoghi vuole essere una ricerca per ri-scoprire da un lato quei segni con i quali la naturascrive il suo vocabolario, dall’altro quelli con cui l’Uomo, sin dagli albori, costruisce la sua identità, la sua storia. Ogni itinerario ha un punto di partenza, per noi di ArteeLuoghi è sì il Salento ma intendiamo approdare in ogni angolo di questo nostro Paese così unico per osservare, incontrare, documentare. Fare tesoro delle esperienze e lasciarle in dono agli altri perché la vita va vissuto come continuo dono di sé. Come riescono a fare gli artisti. E’ questo in fondo che li rende speciali. Continuano a parlare con le loro opere, che siano scritti, sculture, dipinti, spartiti musicali o copioni teatrali…e in fondo basta solo mettersi in ascolto e aver voglia di comunicare per entraer in sintonia con larte e con il mondo.

Ed ecco le direttrici di ArteeLuoghi: un viaggio, su due binari paralleliper indagare i luoghi dell’Arte – attraversando i suoi poliedrici linguaggi – e l’Arte nei Luoghi  – paesaggi fisici e metafisici entro i quali è possibile rintracciare il complesso rapporto Natura/Uomo, contenitore/contenuto, naturale/artificiale, intendendo con artificiale i segni di un’antropizzazione sempre straordinaria. Nel bene e nel male. Dalla realtà all’interiorità il tramite è sempre l’Arte e al centro ritroviamo l’Uomo. L’Uomo che solo grazie all’Arte può riuscire a guardare e a guardarsi con occhi nuovi. E ritrovarsi.

Antonietta Fulvio

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)