LUGANO CELEBRA WIM WENDERS

 

 

DAL 6 GIUGNO
LUGANO CELEBRA
WIM WENDERS

Una grande mostra a Villa Ciani di fotografie di scena dai set dei suoi film più famosi, la proiezione dell’omaggio alla coreografa Pina Bausch e il concerto di Tereza Salgueiro, sua musa in Lisbon story esploreranno l’universo creativo di uno dei più importanti registi del ‘900.


Prende il via lunedì 6 giugno 2011 il grande evento che Lugano dedica a Wim Wenders.
L’iniziativa, promossa e organizzata dal LAC, Lugano Arte e Cultura, in collaborazione con Lugano in Scena, Città di Lugano e con Solares, Fondazione delle Arti di Parma, e col contributo del gruppo bancario Julius Bär di Zurigo, propone un variegato programma di appuntamenti.

Fulcro della manifestazione è la mostra di fotografie di Wenders e della moglie Donata, dal titolo Film Stills & Backstage, Fotografie di Wim e Donata Wenders in programma dal 7 giugno al 3 settembre 2011, a Villa Ciani.
Curata da Marco Franciolli, direttore del Museo d’Arte di Lugano, e Massimiliano Di Liberto, l’esposizione presenterà una selezione di 286 immagini – a colori scattate dallo stesso Wenders e in bianco e nero dalla moglie Donata – che ricostruiscono la loro personale cronaca delle riprese di alcuni tra i film più rappresentativi del grande cineasta tedesco, come Al di là delle nuvole con Michelangelo Antonioni, Buena Vista Social Club, Million Dollar Hotel.
All’interno del percorso espositivo verrà presentata la serie di fotografie inedite del suo ultimo lungometraggio Pina. Il documentario, dedicato a Pina Bausch (1940-2009), la più importante coreografa di danza contemporanea e una delle più grandi “rivoluzionarie” dell’arte del movimento corporeo, verrà proiettato, nel corso dell’estate al Cinestar di Lugano (via Ciani 100).

L’evento che Lugano dedica a Wim Wenders avrà un imperdibile prologo, lunedì 6 giugno, ore 20.30, con il concerto di Teresa Salgueiro, tra le più affermate interpreti di Fado, e protagonista femminile del film Lisbon Story (1994), documentario sulla capitale portoghese, di cui i Madredeus, il gruppo di cui la Salgueiro era la voce solista, avevano scritto la colonna sonora.
A Lugano, Teresa Salgueiro, interpreterà le musiche di diversi autori e compositori, cercando di rappresentare e celebrare la ricchezza e la diversità del patrimonio della musica e cultura poetica lusitana.

Lugano, maggio 2011

WIM WENDERS A LUGANO
Lugano, Palazzo dei Congressi e Villa Ciani
6 giugno – 3 settembre 2011

FILM STILLS & BACKSTAGE. Fotografie di Wim e Donata Wenders
Lugano, Villa Ciani
7 giugno – 3 settembre 2011

Orari mostra:
Martedì – Domenica 10.00 – 18:00, Venerdì 10.00 – 21.00
Lunedì chiuso, tranne il 13.06 – 01.08 – 15.08

Ingresso:
Intero CHF 12 Ridotto CHF 8 Ragazzi fino a 16 anni CHF 0

(fonte: comunicato stampa)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)