Olio Officina Food Festival

Dal 24 al 26 gennaio 2013 a Milano, Palazzo delle Stelline, la kermesse ideata dall’oleologo Luigi Caricato. Paesi ospiti, India e la regione Puglia

Il lato femminile dell’olio e del cibo

Degustazioni, seminari libri e mostre per “condire il palato e la mente”

 

di Antonietta Fulvio

 

Da Palazzo Giureconsulti a Palazzo delle Stelline. Ritorna in gennaio, dal 24 al 26, Olio Officina Food Festival condimenti per il palato & per la mente, presentata oggi in conferenza stampa.

Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, si rinnova nel cuore di Milano  la grande kermesse dedicata all’olio extra-vergine d’oliva ideata  e diretta dal giornalista e oleologo Luigi Caricato. Con lui Angelo Ruta illustratore, tra l’altro,  autore dello splendido logo della manifestazione: una chef che emerge dal coloratissimi elementi vegetali mettendo – come vuole questa edizione del festival – le donne in primo piano con uno sguardo più attento al lato femminile del cibo. Scenografo, sceneggiatore e regista Angelo Ruta cura l’area dedicata agli spettacoli mentre per tutto quanto concerne l’area “Gusto & Salute” fondamentale è la direzione dello chef Giuseppe Capano, scrittore e divulgatore, creatore di una cucina caratterizzata sul recupero e sulla valorizzazione della tradizione regionale e mediterranea accomunata dall’alimento simbolo dell’olio d’oliva. E tra i diversi partner che completano lo staff  (Aerostato, Audiovisual Facilities) c’è la Casa dell’Olivo diretta da Francesco Caricato ( imprenditore agricolo e consigliere nazionale di Onaoo, l’Organizzazione nazionale assaggiatori olio di oliva, nonché membro del Sioos, la Società italiana olio di oliva e salute.) che nel cuore del Salento, a Leverano, ha costituito la prima Oleoteca d’Italia.

Ampiamente illustrati gli eventi del Festival 2013 che si appresta a replicare il successo della prima edizione. Un successo annunciato se si guarda all’innovazione del format concepito.

Olio Officina Food Festival partendo dalla centralità dell’olio, quale re incontrastato delle tavole, finisce per abbracciare poi tutti gli altri condimenti “in maniera indistinta e senza preclusioni, sempre in diretta relazione con ogni altra materia prima alimentare” . In tal senso coniuga da un lato la  “cultura materiale” e dall’altra quella  immateriale  diventando spazio di dialogo, confronto, trasmissione dei saperi. E, soprattutto, occasione per promuovere la cultura dell’olio che è anche promozione e valorizzazione delle risorse agroalimentari e paesaggistiche del nostro splendido territorio. In proposito per l’area approfondimenti “Più alberi per piantare solide radici nel futuro” si segnala l’intervento di Dario Stefàno, assessore alle Politiche agroalimentari della Regione Puglia che con l’India è il paese ospite dell’edizione 2013.

Spazio, dunque, alla tre giorni di full immersion tra show cooking, tavole rotonde, dialoghi, interviste, scuole di cucina, buffet a tema, degustazioni guidate, sedute di assaggio, brevi corsi di degustazione per neofiti, mostre, proiezioni video e ancora musica, incontri culturali, presentazioni di libri. Davvero ricco e variegato il programma che si apre  giovedì 24 gennaio (solo per invito), a partire dalle ore 18,30, con l’inaugurazione curata dal patron del festival Luigi Caricato. La densa serata di eventi vedrà lo scambio di saluti istituzionali tra le autorità in un ideale gemellaggio tra Italia e India paese d’onore per il quale saranno presenti il console generale Sanjay Kumar Verma, il presidente della Indian Olive Association VN Dalmia e Shekhar Reikhi del ristorante  Saria. A seguire sul filo della conversazione filosofica, indetta nella prima edizione, l’incontro sul tema “Il Corpo e l’anima dell’Olio” che vedrà la partecipazione di Pietro Leeman chef Joia e delle scrittrici Marina Cepeda Fuentes e Laura Bosio. In chiusura, grande spettacolo partendo dalla danza indiana al flamenco, per finire con il brindisi inaugurale della Regione Puglia.

Tantissimi gli ospiti a cominciare da Alberto Fortis (in concerto venerdì 25 gennaio  con inizio alle 20,30) al ritorno dello chef Gualtiero Marchesi e l’arrivo dello chef Pietro Leemann che con il ristorante Joia di Milano è l’espressione dell’alta cucina naturale vegetariana. Ma sono davvero tanti e si rimanda alla lettura del programma per scoprirli tutti. Invece, tra gli eventi dedicati all’arte da non perdere la lectio dello storico Rolando Bellini che parlerà dell’Olio nell’arte e la presentazione del Calendario dell’olio 2013 ideato dallo stesso Caricato: utili consigli e le splendide illustrazioni di Angelo Ruta curate dalla visione grafica di Raffaele Mirarchi per accompagnare mese per mese tutti i cultori dell’olio.

Approfondimenti sul sito di riferimento http://www.olioofficina.com

 

 


 

INAUGURAZIONE DEL FESTIVAL

L’inaugurazione è riservata ai congressisti pre-registrati on line, alla stampa e agli invitati

dalle 18:30 alle 18:40

Luigi Caricato: Saluto di benvenuto e presentazione di Olio Officina Food Festival 2013

INDIA, PAESE D’ONORE

dalle 18:40 alle 18:45

Saluto di un’Autorità Italiana

dalle 18:45 alle 18:50

Sanjay Kumar Verma: Console generale, Consulate Generale of India

dalle 18:50 alle 18:55

VN Dalmia: Presidente Indian Olive Association

dalle 18:55 alle 19:00

Shekhar Reikhi: Ristorante Sarla

IL CORPO E L’ANIMA DELL’OLIO

L’olio da olive è cultura, prima ancora che alimento ed economia. Non è solo un corpo fluido vegetale che condisce, è anche spirito che lega e unisce. L’olio è il succo della vita.

dalle 19:00 alle 19:15

Pietro Leeman: Chef, Joia

dalle 19:15 alle 19:30

Marina Cepeda Fuentes: Scrittrice

dalle 19:30 alle 19:45

Laura Bosio: Scrittrice

SALA BRAMANTE

DANZA INDIANA

Nella cultura indiana la musica e il canto non solo soltanto forme artistiche, ma modi di esprimere una forte e radicata identità spirituale.

dalle 20:00 alle 20:10

Lucrezia Maniscotti

E’ FLAMENCO

Un ricco repertorio, dalle sevillanas ai festosi tangos e rumbas, ai balli più coreografici del cante jondo come la solea a las Aalegrias.

dalle 20:15

Cristiano Costanzo, Massimo Lo Giudice, Nadia Candelori, Rossella Cicero

CHIOSTRI DELLE STELLINE

dalle 21:15

Brindisi inaugurale: a cura della Regione Puglia

 

VENERDI’ 25 GENNAIO 2013

SALA LEONARDO

AREA COOKING
IN CUCINA E IN CATTEDRA, L’OLIO E’ DI SCENA

Conduce Luigi Caricato

dalle 09:30 alle 09:35

Introduzione e saluto di Luigi Caricato

dalle 09:35 alle 10:30

Ciccio Sultano e Nicola Dal Falco: solo Ciccio, solo Sultano

dalle 10:30 alle 11:00Rosalia Cavalieri: La multisensorialità del gusto

dalle 11:00 alle 11:15

Gianfranco Chiarini: L’olio nelle cucine del mondo. L’esperienza della nouvelle fusion cuisine italiana

dalle 11:15 alle 11:35

Antonella Ricci e Vinod Sookar: Cucina salentina e creolo-mauriziana. L’olio che unisce

dalle 11:35 alle 12:00

Emma Chiavaro: Effetto della cottura a microonde sulla qualità degli oli da olive: confronto con tecniche di cottura tradizionali

dalle 12:00 alle 12:15

Roberto Rossi: L’olio denocciolato in cucina

dalle 12:15 alle 12:35

Marco Gatti: La cucina di campagna e l’olio da olive

dalle 12:35

Gaetano Tano Simonato: L’olio evo e i dolci

AREA APPROFONDIMENTI
PIU’ ALBERI, PER PIANTARE SOLIDE RADICI NEL FUTURO

Conduce Luigi Caricato

dalle 14:30 alle 14:40

Introduzione musicale. Al sassofono Damiano Fuschi

dalle 14:40 alle 15:10

Alfonso Pascale: L’economia non è una brutta bestia

dalle 15:10 alle 15:40

Flavio Lenardon, Giuseppe Stagnitto, Nazarino Pellegrino: Guardare gli olivi d’alta quota con occhi nuovi. L’esperienza ligure

dalle 15:40 alle 15:45

Proiezioni video. I terrazzamenti, ultima speranza per la salvezza del territorio.

dalle 15:45 alle 16:15

Raffaele Testolin: Gli olivi del Getsemani invocano aiuto

dalle 16:15 alle 16:30

Paolo Starec ed Elena Parovel: Oli di frontiera. Sotto gli ulivi della Valle del Breg

dalle 16:30 alle 16:40

Paolo Starec, Luigi Caricato, Angelo Ruta, Raffaele Mirarchi: L’olivo e l’olio entrano in calendario

dalle 16:40 alle 17:00

Paolo Massobrio e Luigi Caricato: Perché la vita sia adesso

dalle 17:00 alle 17:30

Angelo Marazia, Antonio Lezzi, Gianfranco Chiarini, Gianni Maccagni, Giorgio Maccagni, Mosè Franchi, Ivano Valmori: Lo scatto giusto. L’agricoltura italiana si presenta

dalle 17:30 alle 17:45

Dario Stefano: L’olio di Puglia è come un grande romanzo

dalle 17:45 alle 18:10

Mimmo Lavacca e Giorgio Cardone: L’olio di famiglia

dalle 18:10 alle 18:40

Associazione Lua: Juri Battaglini, Valentina Battaglini, Gaetano Fornarelli, Marco Lazzari, Mauro Lazzari, Alessandra Lupo e Associazione Terrikate: Giorgio Ruggeri, Francesco Buccarelli: Lampa! Produzione pubblica ed ecososteneibile dell’olio dei Paduli

dalle 18:40

Cristina Pellizzari e Lamberto Tosi: Una missione: salvare l’olivo Quercetano

SALA BRAMANTE

AREA APPROFONDIMENTI
QUALITA’. PRIMA DI TUTTO

dalle 10:00 alle 11:30

Mauro Meloni e Elia Fiorillo: Il sistema di qualità nazionale e il rilancio della filiera italiana dell’olio di oliva

AREA APPROFONDIMENTI
QUALITA’. NEL NOME DELL’AMBIENTE

dalle 11:30

Una spremuta di olive sostenibili

AREA APPROFONDIMENTI
C’E’ PIU’ SALUTE CON L’OLIO DA OLIVE

Conduce: Massimo Cocchi

dalle 14:30 alle 14:45

Giuseppe Caramia, Maria Assunta Dessì, Franca Fossati-Bellani: Uniti nel nome della salute: Sioos, Arna, Lilt

dalle 14:45 alle 15:10

Giuseppe Caramia: L’olio da olive dalle origini agli attuali aspetti nutraceutici

dalle 15:10 alle 15:30

Natale Frega: L’olio sotto il profilo tecnologico qualitativo e nutrizionale

dalle 15:30 alle 16:00

Giovanni Lercker: L’olio è solo un condimento o può avere altre proprietà?

dalle 16:00 alle 16:25

Massimo Cocchi: Consumo ridotto di olio di oliva: un rischio per la coronaropatia ischemica?

dalle 16:25 alle 16:40

Luigi Inglese: L’olio da olive nella prevenzione delle malattie cardiovascolari

dalle 16:40 alle 17:10

Eva Negri: L’olio d’oliva nella prevenzione dei tumori

dalle 17:10 alle 17:40

Carla Favaro: La rivalutazione dei pasti in famiglia dal punto di vista della valenza nutrizionale

dalle 17:40 alle 18:15

Lanfranco Conte: Gli oli da olive del mondo sono tutti uguali?

dalle 18:15

Lorenzo Cerretani: Polifenoli sì, polifenoli no in etichetta. La via del compromesso

AREA SPETTACOLI

dalle 20:30

Alberto Fortis in concerto

SALA AGNESI

AREA SALOTTO CULTURALE
L’ORTO DELLA BELLEZZA, L’OLIO NELL’ARTE

Conduce: Topylabrys (Ornella Piluso)

dalle 10:30 alle 11:00

Ornella Piluso e gli artisti di Arte da Mangiare: Le zolle dell’orto della bellezza italiana

dalle 11:00 alle 12:00

Rolando Bellini: L’olio nell’arte

dalle 12:00 alle 13:00

Enzo Lo Scalzo: Un salto nella storia: l’extra vergine, Milano, la famiglia Visconti di Modrone

AREA OLISTICA
RIPARTIRE DALLE RADICI PER EDUCARE AL BENESSERE

Conduce: Isabella Angrisani

dalle 15:30 alle 16:00

Isabella Angrisani: Nell’orto e in cucina ispirandoci a Maria Montessori. Mens sana in corpore sano

dalle 16:00 alle 16:30

Carla Barzanò : Yoga e dieta. Star bene con se stessi, per un buon equilibrio fra corpo e mente

dalle 16:30 alle 17:30

Ivana Sagramoni: Soul therapy. L’olio per il corpo, l’olio per l’anima

dalle 17:30

Elisabetta Invernici: Aromosofia

SALA SOLARI

AREA SCUOLA DI ASSAGGIO
SCUOLA DI ASSAGGIO. L’OLIO NEL BICCHIERE

dalle 10:00 alle 12:00

Corso di assaggio introduttivo alla conoscenza dell’olio extra vergine di oliva

dalle 15:00 alle 17:00

Corso di assaggio introduttivo alla conoscenza dell’olio extra vergine di oliva

AREA SCUOLA DI ASSAGGIO
L’IDENTITA’ SALVATA. A TUTELA DELL’OLIO DEL GARDA

dalle 17:30 alle 18:30

Degustazione guidata di extra vergini Dop Garda
Una selezione di oli della olivagione 2012

dalle 18:30

Zeno Varanini, Lanfranco Conte, Andrea Bertazzi: Il progetto Oligar a difesa dell’olio a marchio Dop Garda

SALA SAN CARLO BORROMEO

dalle 10:30 alle 11:15

Extra vergini dall’Italia
degustazione guidata

dalle 11:30 alle 12:15

Extra vergini dalla Puglia
Degustazione guidata a cura del Movimento del Turismo dell’Olio

dalle 12:30 alle 13:15

Extra vergini dall’Italia
Degustazione guidata

dalle 14:30 alle 15:15

Extra vergini dall’Uruguay
Degustazione guidata a cura di Marco Scanu

dalle 15:30 alle 16:15

Extra vergini dall’Italia
Degustazione guidata

dalle 16:30 alle 17:15

Extra vergini dall’Italia
Degustazione guidata

dalle 17:30 alle 18:15

Extra vergini dall’Italia
Degustazione guidata

dalle 18:30 alle 19:15

Extra vergini dall’Italia
Degustazione guidata

SABATO 26 GENNAIO 2013

dalle 11:30 alle 12:15

Extra vergini dall’Italia
degustazione guidata

SALA LEONARDO

AREA COOKING
IN CUCINA E IN CATTEDRA, L’OLIO E’ DI SCENA

Conduce Luigi Caricato

dalle 09:30 alle 09:50

Jeanne Perego: L’insalata è regina, i condimenti i suoi alleati

dalle 09:50 alle 10:10

Rosalia Cavalieri: Il naso e il palato a partire dalla sensibilità femminile

dalle 10:10 alle 10:40

Viviana e Antonella Varese: Pesce di mare, pesce di lago. L’olio e la via della leggerezza

dalle 10:40 alle 11:00

Giovanni Lercker: Quale olio usare. Modalità di impiego tra esigenze di cucina e corrispondenze scientifiche

dalle 11:00 alle 11:20

Giovanna Ruo Berchera: Cucinare leggero ma con gusto

dalle 11:20 alle 11:40

Tullia Gallina Toschi: Scrivere e sentire i biofenoli

dalle 11:40 alle 12:00

Benedetto Cavalieri e Andrea Cavalieri: L’olio e la pasta, la combinazione perfetta

dalle 12:00 alle 12:20

Margherita Loy e Franca Severini: V.o.l.a. > vino, olio, latte, acqua

dalle 12:20 alle 12:45

Fasuto Delegà: Gli oli, i mieli, le api, gli ulivi. Dolci sinergie

dalle 12:45

Fausto Borella e Nicola Perrucci: L’olio ha le sue guide. Quali?

IL MERCATO NON FA PAURA

dalle 14:45 alle 15:00

Massimo Occhinegro: La verità sull’olio. Tutta

dalle 15:00 alle 15:45

Massimo Occhinegro, Beppe Bertone, Deborah De Marco, Giovanni Longo, Antonello Maietta e Mauro Meloni: L’olio oltre i soliti confini

dalle 15:45 alle 16:15

Giulio Figarolo di Gropello, Gianni Pasini e Ornella Piluso: Le forme dell’olio

dalle 16:45 alle 17:00

Margherita Rizzuto: La strada dell’etica può salvare il mercato

IL CIBO LIBERA LA MENTE

dalle 17:00 alle 17:30

Fausto Delegà, Laura Rangoni, Cinzia Tosini e Laura Pantaleo Lucchetti: Il cibo via internet

dalle 17:30 alle 17:50

Paola Cerana e Sergio Auricchio: Il linguaggio segreto dei vegetali

dalle 17:50 alle 18:15

Ilaria Costa e Simona Fantoni: Donne in fucina: imparare a mangiare sano è divertente

dalle 18:15 alle 18:30

Maria Elena Curzio: La cuoca vien viaggiando

dalle 18:30 alle 18:45

Silvia Ruggeri: Il turismo del gusto è risorsa, il turismo del gusto è opportunità

dalle 18:45 alle 19:10

Isabella Angrisani: West Coast Californian cuisine experience and Italian food philosophy: Mediterranean fusion food?

dalle 19:10

Gualtiero Marchesi e Nicola Dal Falco: Il Codice Marchesi

SALA BRAMANTE

L’OLIO. IN TUTTI I SENSI
Trentennale ONAOO Organizzazione Nazionale Assaggiatori Olio di Oliva

Introduce: Luigi Caricato
Conduce: Roberto De Petro, giornalista

dalle 09:30 alle 10:00

Lucio Carli: Trent’anni Onaoo, storia di una missione in divenire

dalle 10:00 alle 10:30

Enrico Lupi: L’olio da olive lungo le rotte del Mediterraneo e oltre

dalle 10:30 alle 11:00

Mauro Amelio: L’analisi sensoriale tra scienza e arte

dalle 11:00 alle 11:30

Carlotta Pasetto: Esiste un percorso sociale alla degustazione?

dalle 11:30 alle 12:00

Marcello Scoccia: Non solo panel. Spazio anche all’assaggiatore creatore di blend

dalle 12:00 alle 12:30

Marino Giordani: Quando l’assaggiatore d’olio entra in cucina

dalle 12:30 alle 13:00

Extra Olio. L’esperienza degli altri assaggiatori

AREA SPETTACOLI

dalle 15:00 alle 15:30

Ludovica Rana e Maria Semeraro: Concerto per violoncello e pianoforte

dalle 20:00

Paola Marchesi e Michel Abraham: Concerto di musica mongola

IL SALOTTO CULTURALE

Conduce: Marina Cepeda Fuentes

dalle 15:50 alle 16:20

Guido Oldani: Il cielo di lardo e il relaismo terminale

dalle 16:20 alle 16:50

Loredana Limone e Nicoletta Bortolotti: La cultura è donna

dalle 16:50 alle 17:20

Nicola Dal Falco e Leander Moroder: Miti ladini delle Dolomiti

dalle 17:20 alle 17:50

Bianca Garavelli e Giuseppe Lupo: Le terzine perdute di Dante

SALA AGNESI

AREA BAMBINI

Conduce: Francesco Caricato

dalle 10:30 alle 11:30

Casa dell’Olivo: Il gioco dell’olio

dalle 11:30 alle 12:30

Daniele Giannuzzi: “W lo chef”. Laboratorio per piccoli chef

dalle 15:30 alle 16:30

Francesco Caricato: Il naso dei bimbi per l’olio

dalle 16:30 alle 17:30

Giuseppe Caramia: “Il cibo che debbo mangiare”

SALA SOLARI

AREA OLISTICA

Conduce: Nicola Dal Falco

dalle 10:00 alle 11:00

Alessandra Mattioni: Niente stress, c’è l’olio di oliva

dalle 11:00 alle 11:30

Claudio Gaiaschi, Ivana Sagramoni, Nicola Dal Falco: Oli chakra e acque aromatiche per il corpo

dalle 11:30 alle 12:00

Adele Sparavigna: La natura ti fa bella

dalle 12:00 alle 12:30

Ivana Sagramoni: Soul therapy. L’olio per il corpo, l’olio per l’anima

AREA OLISTICA

Conduce: Giuseppe Capano

dalle 15:00 alle 15:30

Giampiero Rorato: L’olio d’oliva alla conquista del Nord Italia

dalle 15:30 alle 16:00

Simona Lauri: Il pane è vita, l’olio la sua anima

dalle 16:00 alle 16:30

Bruno Brigo: L’alimento olio di oliva nell’ambito della medicina integrata

dalle 16:30 alle 17:00

Fabio Firenzuoli: Colori e sapori per la nostra salute

dalle 17:00 alle 17:30

Evelina Flachi: Comunicare la buona salute e il benessere

dalle 17:30 alle 18:00

Pierpaolo Lala: Cinquanta sfumature di fritto

SALA SAN CARLO BORROMEO

dalle 10:30 alle 11:15

Extra vergini dall’Italia
degustazione guidata

dalle 11:30 alle 12:15

Extra vergini dalla Puglia
Degustazione guidata a cura del Movimento del Turismo dell’Olio

dalle 12:30 alle 13:15

Extra vergini in progress. La multifunzionalità degli oli in cucina
A cura del Ceq, Consorzio di garanzia dell’olio extra vergine di qualità

dalle 14:30 alle 15:15

Extra vergini dall’Uruguay
Degustazione guidata a cura di Marco Scanu

dalle 15:30 alle 16:15

Extra vergini dall’Italia
degustazione guidata

dalle 16:30 alle 17:15

Extra vergini dall’Italia
degustazione guidata

dalle 17:30 alle 18:15

Extra vergini dall’Italia
degustazione guidata

CHIOSTRI DELLE STELLINE

dalle 09:30 alle 19:00

Valerio Marini: Olio ed Eros

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)