Rosario Spagnolo incontra gli alunni

VIOLENCE. Da Una Strage All’altra – Per Non Dimenticare

 

 

In occasione della Giornata della Memoria, il Liceo “A. Vallone” di Galatina ospiterà dal 26 gennaio 2013 la personale di pittura dell’artista Rosario Francesco Spagnolo. “Violence. Da una strage all’altra” – per non dimenticare è il titolo del progetto espositivo itinerante già presentato con successo nelle sedi di Torchiarolo, Tione di Trento e Lecce. Si tratta di una serie di inchiostri che traducono in immagini pittoriche l’atrocità dalla Shoah, delle Foibe fino ad arrivare alle stragi di Piazza della Loggia, dell’Italicus, di Capaci. Per non dimenticare.

 

Nella tappa al liceo galatinese la mostra diventa occasione per incontrare gli studenti del Treno della Memoria e aprire un momento di dialogo e di riflessione non solo su alcune tra le pagine più tristi della Storia ma anche per discutere sulla violenza che continua a stravolgere con tutta la sua atrocità il presente e sul valore della cultura per operare significativamente per il cambiamento. L’Arte per raccontare la Storia…l’Arte per incidere sul Presente!

Interverranno alla presenza dell’artista, Cosimo Montagna Sindaco di Galatina, Giovanni Del Coco Sindaco di Torchiarolo, lo scrittore Maurizio Nocera, il dirigente scolastico Maria Rosaria Bottazzo e gli studenti del Treno della Memoria.

La mostra è promossa dal Liceo Scientifico e Linguistico “A. Vallone” di Galatina in collaborazione con il Comune di Galatina e il Comune di Torchiarolo. L’organizzazione è a cura de Il Raggio Verde edizioni, rivista telematica Arte e Luoghi, associazione E20Cult.

Per non dimenticare – Violence. Da una strage all’altra

26 gennaio alle 11.30

Liceo “A. Vallone” -via Don Tonino Bello – Galatina (Lecce)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)