Maria Teresa Zingarello per Kilow’Art

A Sansepolcro dal 20 al 27 luglio nell’ambito del Kilowatt Festival l’artista Maria Teresa Zingarello

La neve di Luglio

Avrà luogo a Sansepolcro (AR) dal 20 al 27 luglio 2013 l’XI edizione di Kilowatt Festival, uno dei principali appuntamenti nazionali del teatro d’innovazione, della nuova danza contemporanea, della scena musicale ed artistica.

Un appuntamento diverso da tutti gli altri festival estivi, un progetto che persegue in maniera ostinata un modello di accoglienza e coinvolgimento del pubblico che punta sull’apertura e che ha fatto di questa il suo fiore all’occhiello declinandola in tutte le discipline che attraversa e allontanandosi dai percorsi più elitari che la scena contemporanea spesso rischia di percorrere.

I ruoli dell’artista come autore e del pubblico come destinatario passivo vengono messi in discussione e rielaborati anche nell’ambito Kilow’Art, la sezione di Kilowatt dedicata all’arte visiva, a cura di Saverio Verini. Kilow’Art vedrà quest’anno la partecipazione di Maria Teresa Zingarello (1985), giovane artista attiva a Roma, che ha ormai conquistato una notorietà nazionale con i suoi interventi dedicati alla relazione fra collettività e spazi urbani.

 

La neve di luglio vedrà infatti il coinvolgimento di decine di persone, chiamate a confrontarsi con uno dei luoghi più rappresentativi della città, piazza Torre di Berta.

Sabato 27 luglio, dalle ore 18.00, ogni partecipante alla performance sarà invitato a prendere uno degli 83 parallelepipedi rivestiti di calce che si troveranno in piazza e posizionarlo liberamente nello spazio; una volta scelta la collocazione, la persona salirà sul parallelepipedo (di piccolo formato e facilmente trasportabile) e vi rimarrà in piedi, fino a quando tutti gli 83 elementi non saranno “occupati”. Una volta che anche l’ultimo parallelepipedo troverà collocazione nella piazza, i partecipanti potranno scendere spontaneamente dal proprio “basamento”, senza un ritmo predefinito, e poi tracciarne con un gessetto il perimetro, lasciando così una traccia dell’azione e della loro posizione nella piazza.

 

Gli 83 “mattoncini” rappresentano un riferimento alla storia del luogo: secondo alcune fonti, infatti, erano 83 i gradini che conducevano dalla base all’estremità della Torre di Berta – “simbolo assente” della piazza –, rasa al suolo durante la seconda guerra mondiale. Maria Teresa Zingarello ha scelto così di riprodurre idealmente questi 83 scalini – realizzati nei giorni precedenti con la collaborazione di decine di persone invitate a prendere parte a un workshop quotidiano di un’ora (dalle 17.30 alle 18.30),nei pressi del Palazzo delle Laudi, secondo un atto del costruire che si carica di valori positivi – distribuendoli tuttavia su un piano orizzontale, come se l’altezza della torre si esprimesse non più in verticale, ma si diffondesse idealmente su tutta la piazza. Anche il titolo dell’azione allude a una testimonianza relativa al crollo della Torre di Berta, successiva al momento dell’esplosione:

                 

                  “Quando fu di nuovo silenzio, i primi ad uscire, col viso protetto da fazzoletti, dissero di aver visto la neve di luglio: la polvere bianca di calce antica copriva tutto […]”.

 

La neve di luglio cita dunque un episodio reale e drammatico, ma si pone anche come immagine di extra-ordinarietà, la stessa che la performance – con la piazza occupata da 83 persone sopra dei parallelepipedi – vorrebbe suggerire.

“Occupare” la piazza e restituirle l’originaria funzione di luogo d’incontro e scambio, “esporsi” nello spazio pubblico e caricarlo della propria presenza: sono alcuni degli spunti di questa azione, che intende offrirsi anche come il ritratto di una comunità che non rinuncia a prendere posizione e manifestarsi collettivamente nella piazza, riscattandola dalla semplice funzione di luogo di passaggio.

(fonte: comunicato stampa)

 

 

LA NEVE DI LUGLIO

 

INFO GENERALI

da domenica 21 a venerdì 26 luglio      dalle ore 17:30 alle 18.30, Palazzo delle Laudi – azione preparatoria

sabato 27 luglio  ore 18.00, piazza Torre di Berta – azione collettiva finale

 

ONLINE

sito                                             lanevediluglio.wordpress.com

fb                                                  www.facebook.com/events/337886266342659/

email                                         lanevediluglio@gmail.com

info su KILOW’ART:            http://www.kilowattfestival.it/mostre-kilowart/

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)