La romanza d’amore e morte di Vincenti

Venerdì 4 ottobre 2013 nei giardini del Bar Astoria a Lecce

 

NeroNotte. Incontro con l’autore

 

Appuntamento a Lecce, nel giardino di Astoria cafè,  Largo Porta San Biagio,  venerdì 4 ottobre 2013, alle ore 19:00 per la presentazione di NeroNotte “romanza di amore e morte”  dello scrittore, giornalista Paolo Vincenti, per le edizioni Libellula 2013.  

L’incontro è organizzato da L’Officina delle Parole di lecce, il Caffè Letterario Mimose e Astoria cafè.

Durante la serata converserà con l’autore la giornalista Pompea Vergaro, l’antropologa Elisabetta Opasich leggerà dei brani scelti dal volume.

 

 

NeroNotteRomanza di amore e morte, l’ultima fatica letteraria di Paolo Vincenti, il quale vanta una ricca produzione letteraria tra pubblicazioni e collaborazioni con riviste del settore, è un racconto lungo avvincente, dove il lettore rimane allacciato fino all’ultima pagina. Uno dei segreti è che la scrittura dell’autore è come un fiume in piena, in costanti cambi di ritmi e tempi tra un capitolo e l’altro, tra avvicendamenti di narrativa, poesia e prosa.

Il linguaggio dotto, arricchito da citazioni artistiche, musicali, letterarie e latinismi possono contribuire a incuriosire o accrescere il bagaglio culturale di chi si appresta alla lettura.

Il canovaccio del libro è costruito su una  intera notte vissuta dal protagonista e dalle figure che in un certo senso hanno segnato la sua vita, sia dal punto di vista familiare e sentimentale che da quello esistenziale e sociale.

“NeroNotte” è  un racconto crudele, dove la possibilità di salvezza viene inesorabilmente schiacciata dalla difficoltà di comunicare e dalla mancanza di passioni vere, ma soprattutto, dalla  mancata consapevolezza che, tutto sommato, il più delle volte il proprio destino è tracciato  dalle  nostre mani e che solo a ciascuno di noi è dato il potere di “assoluzione”.(Pompea Vergaro)

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)