Festa del Cuoco 2013

 

Il 23 ottobre la manifestazione promossa dall’associazione Cuochi Gargano e Capitanata

Un corteo di Cuochi per le vie di Ischitella

L’ Associazione Cuochi Gargano e Capitanata, con la collaborazione ed il patrocinio del Comune di Ischitella e la Sala Ricevimenti “Da Beny” organizza, il 23 ottobre, la Festa del Cuoco 2013 e 12° meeting associativo.

“La nostra Associazione, al fine di valorizzare la qualità dell’offerta professionale e formativa, e rafforzare i rapporti con le Istituzioni del territorio, – spiega il presidente Mario Falco – ha fortemente voluto che l’evento (itinerante) quest’anno si tenesse nella città di Ischitella (Fg), convinti che lo stesso porterà lustro e visibilità alla città tutta”.

La presenza dei produttori alla manifestazione sarà ulteriore occasione di promuozione delle eccellenze enogastronomiche, dei prodotti tipici locali, di carattere culturale religioso, e paesaggistico dell’intera area di Capitanata. Ma la Festa del cuoco sarà al contempo un modo per riscoprire le migliori tradizioni popolari e sviluppare l’educazione all’accoglienza e all’ospitalità in un mondo sempre più esigente, multietnico e pluralista.

Location della Festa il centro storico di Ischitella con la sfilata dei cuochi in divisa ufficiale e insigni del “Collegium Cocorum” che accompagnati dalle autorità per le principali percorreranno le vie cittadine fino ad arrivare in Piazza Cesare Battisti dove, in occasione dell’apertura della campagna olearia, ci sarà una piccola degustazione a base olio extravergine di oliva. Il festoso corteo si sposterà poi nella magnifica cornice del Crocefisso di Varano dove, in occasione del 450° anniversario della nascita, verrà celebrata la Santa Messa in onore di San Francesco Caracciolo, protettore dei Cuochi, dalle autorità ecclesiastiche della Diocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo.

Alla manifestazione prenderanno parte esponenti del Direttivo nazionale della Federazione Italiana Cuochi, del Consiglio nazionale dei Maestri di Cucina e della Regione, rappresentanti delle Istituzioni Regionali, Provinciali e Locali, rappresentanze delle scuole Alberghiere in particolare di Foggia e di Termoli, organi della stampa e televisioni.

“L’evento – continua il presidente – si concluderà con un convivio presso la Sala ricevimenti da Beny, dove verranno esposti e gustati prodotti tipici, durante il quale sono previsti interventi da parte delle Istituzioni delle aziende espositrici ed un momento di solidarietà e di raccolta fondi per il rinnovo delle adozioni a distanza già attive da molti anni da parte dell’Associazione Cuochi Gargano e Capitanata. Quest’anno abbiamo voluto dedicare tale ricorrenza anche ai più bisognosi della nostra provincia individuando, con l’aiuto dei servizi sociali dei comuni, persone a cui dare la possibilità di vivere assieme ai Cuochi questo giorno di festa”.

 red. Arte e Luoghi

 

Programma scaricabile dal sito www.asscuochigarganocapitanata.it

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)