“Domani?! Chissà …” Intervista immaginaria a Marina Berlusconi

La XVIII edizione sarà inaugurata giovedì 21 agosto 2014 dallo spettacolo scritto dalla giornalista Emilia Costantini

Laura Lattuada apre il Todi Festival

Nel cast anche il salentino Giancarlo Picci assieme a Rosalina Neri, Giacomo Troianello, Stella Piccioni 

Dopo aver conquistato il Premio Giovani Attori lo scorso anno, il salentino Giancarlo Picci torna al Todi Festival.  Sarà nel cast dello spettacolo inaugurale “Domani?! Chissà …” Intervista immaginaria a Marina Berlusconi di Emilia Costantini, autorevole firma de Il Corriere della Sera ma anche di programmi di cultura e spettacolo sia per la radio che per la televisione. Un evento attesissimo che andrà in scena giovedì 21 agosto aprendo la XVIII edizione dell’attesissima kermesse diretta da Silvano Spada.

 

Dopo aver contribuito con la sua ricerca alla stesura dello spettacolo sulla storia della giornalista Oriana Fallaci (la pièce “Mi chiedete di parlare” è andata in scena al Festival di Spoleto nel 2011, ndr) la giornalista Emilia Costantini da circa un anno sta lavorando ad un nuovo progetto che la vede indagare e frugare tra i frammenti di notizie per costruire l’identikit della figlia prediletta dell’ex cavaliere. Così nasce uno spettacolo, ancora in corso di scrittura, come suggerisce il titolo che prende spunto da una frase pronunciata da Marina Berlusconi in merito ad una sua eventuale scesa in campo. 

 

“Domani?! Chissà …” Intervista immaginaria a Marina Berlusconi è uno spettacolo decisamente anomalo in continua mutazione da qui al debutto –anticipa la stessa Costantini. “Ho iniziato a lavorare sulla figlia del leader di Forza Italia – racconta – all’epoca non si parlava ancora di una sua eventuale discesa in politica, o almeno non era ufficiale, ma mi incuriosiva la figura di questa donna piuttosto schiva, che rilascia solo poche ed oculate interviste, che non compare nei talk-show, di cui si sente raramente persino la voce e che però, sin da giovanissima, si è ritrovata praticamente al comando di un impero: non a caso, da qualcuno è stata ribattezzata la “zarina”. Diretto da Filippo Crivelli, lo spettacolo “Domani?! Chissà …” vuole essere nelle intenzioni dell’autrice “una metafora sul potere dinastico, in questo caso declinato in vari modi: finanziario, politico, mediatico”.

Nella finzione teatrale tutto è possibile e sul palco andrà in scena un’intervista a Marina Berlusconi che risponderà alle domande di quattro giornalisti.

 “Sono felice e onorato di essere stato scelto, sarò uno dei giornalisti che intervisteranno Laura Lattuada nelle vesti di Marina Berlusconi. Sarà un banco di prova importante che mi fa ritornare a Todi con grande emozione – il commento del giovane Giancarlo Picci che continua i suoi studi in Psicologia della salute clinica e di comunità all’Università di Roma, ma senza mai trascurare il suo grande amore: il teatro. Lo scorso marzo, infatti, è ritornato a Lecce, sul palco del Paisiello, nella messa in scena dell’opera pirandelliana Il berretto a sonagli conla Compagnia Scharoff, evento inserito nella rassegna Teatro a 99 centesimi. “Uno spettacolo che sta ottenendo un grande consenso e che stiamo portando in giro dal 2011” ci racconta ancora incredulo ma felice per il suo ritorno al Todi Festival che lo vedrà in scena anche sabato 23 agosto con la replica dello spettacolo che è già tra i più attesi – e si prevede anche tra i più chiacchierati – della storica rassegna.  (an.fu.)

 

 

 

 

 

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)