Aspettando Charme in rosa

Mercoledì 16 luglio 2014 all’Hotel Tiziano di Lecce

Masterclass Champagne Perrier Jouet. Ospiti doc Hervé Deschamps e Alberto Lupetti

Bollicine francesi, aspettando i rosati e gli oli di Puglia. Insomma, ancora due appuntamenti con le etichette d’autore nella frizzante estate dell’Associazione Italiana Sommelier di Lecce, guidata da Amedeo Pasquino.

Domani sera all’Hotel Tiziano (ore 19.30), Masterclass Champagne Perrier Jouet  a cura di due esperti d’eccezione, Hervé Deschamps (chef de cave della Maison) e Alberto Lupetti (curatore della prestigiosa guida “Grandi Champagne” e ideatore del sito www.lemiebollicine.com, “Bibbia” dello Champagne in Italia e non solo). In programma infatti, per una serata realizzata in collaborazione con lo stesso Lupetti e l’associazione “Trois Cépages di Roma”, una verticale della cuvée de prestige Belle Epoque: Grand Brut, Blason Rosé, Belle Epoque 2006,  Belle Epoque 2002, Belle Epoque 1999 e Belle Epoque 1998 in formato Jéroboam (millesimo storico ormai introvabile; per saperne di più http://www.lemiebollicine.com/4535-anteprima-perrier-jouet-edition-premiere-la-belle-epoque-diversa/ ).

 

 

{AG rootFolder=”/images/sampledata” thumbWidth=”200″ thumbHeight=”120″ thumbAutoSize=”none” arrange=”priority” backgroundColor=”ffffff” foregroundColor=”808080″ highliteColor=”fea804″ frame_width=”500″ frame_height=”300″ newImageTag=”1″ newImageTag_days=”7″ paginUse=”1″ paginImagesPerGallery=”10″ albumUse=”1″ showSignature=”1″ plainTextCaptions=”1″ ignoreError=”1″ ignoreAllError=”0″ template=”classic” popupEngine=”slimbox”}/bollicine{/AG}

Il wine-tasting si concluderà con l’abbinamento delle bollicine francesi ai prodotti gastronomici dell’eccellenza salentina. Solo 45 posti disponibili, attesa la rarità delle cuvée, pertanto gli interessati, al fine di garantirsi la partecipazione, sono pregati di curare la prenotazione al più presto (331.3698835, amedeo.pasquino@gmail.com).Contributo di partecipazione 50 euro.

Rosati e oli extra-vergini di Puglia protagonisti incontrastati invece sabato sera, 19 luglio, presso l’ex convento dei Teatini, dove appassionati locali e turisti potranno apprezzare 150 diverse etichette di vini rosé e 50 tipi di oli di altrettante aziende pugliesi, grazie alla quarta edizione di “Charme in rosa”. In abbinamento ai rosati di Puglia i prodotti tipici del caseificio “Masseria Cinque Santi” di Vernole, “Le Saittole” di Castrì, l’azienda agricola “Raffaele Carlino” di Aradeo, “Il gusto del pane”  (Lecce) e del salumificio “Santoro” di Carovigno. Durante la serata sarà inoltre possibile acquistare i volumi “Una terra vestita di rosa. Viaggio alla scoperta dei rosati di Puglia” di Giuseppe Baldassarre (responsabile nazionale AIS per il monitoraggio Vino e salute), “Dio, come ti Olio!” e “Il Gusto del Tacco”, pubblicati dal Raggio Verde Edizioni.

 

Per accedere alla serata sarà sufficiente acquistare il ticket d’ingresso di 10 euro, comprensivo di calice di degustazione.  

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)