Passi comuni. La compagnia Dalmacco a Novoli

Sabato 30 settembre (ore 18 – ingresso gratuito) la Piccola Compagnia Dammacco di Modena apre al pubblico il suo percorso in occasione della seconda tappa di residenza artistica al Teatro comunale di Novoli, in provincia di Lecce. Le compagnie Factory e Principio attivo ospitano, infatti, all’interno del progetto di residenza “Passi comuni“, come compagnia in attraversamento del 2017, l’esperienza teatrale fondata dall’attore, autore, regista Mariano Dammacco, che fa tappa nel Salento dopo aver avviato il percorso di residenze artistiche in Lombardia, Emilia Romagna e Toscana, finalizzato alla preparazione del nuovo spettacolo intitolato “La buona educazione” che debutterà il prossimo giugno. In scena, l’attrice Serena Balivo (finalista al Premio Ubu come miglior attrice nel 2016) mostrerà la nuova figura intorno alla quale sta compiendo un percorso di ricerca attoriale agendo i primi testi nati per la preparazione dello spettacolo.

A seguire la stessa Balivo e Dammacco incontreranno gli spettatori presenti. La buona educazione muove i suoi passi intorno a delle domande: quali sono i principi, i valori, i contenuti, le idee che oggi vengono trasmesse da un essere umano all’altro? Quali sono gli attori di questa trasmissione di contenuti? Quali sono le azioni attraverso le quali questa trasmissione avviene? Perché contenuti e attori della trasmissione del sapere umano contemporaneo sono quelli che sono? Li riconosciamo come giusti? A cosa servono questi contenuti?  A cosa ci preparano?

La Piccola Compagnia Dammacco è nata nel 2009 dall’incontro tra Mariano Dammacco e alcuni giovani artisti che hanno aderito alla sua poetica per poi sviluppare una ricerca artistica comune realizzata in particolare da Dammacco insieme all’attrice Serena Balivo. Ai due si è poi aggiunta la disegnatrice Stella Monesi. La compagnia porta avanti il proprio percorso con l’intenzione di perseguire un’idea di teatro etico, un teatro che sia d’arte e d’autore e al tempo stesso sia popolare, ovvero accessibile a tutti per contenuti e linguaggi e svolge la sua attività a partire da una ricerca centrata sul lavoro dell’attore e sulla composizione di drammaturgie originali. All’interno del lavoro della compagnia si distinguono due percorsi: l’ideazione e preparazione di spettacoli teatrale e l’ideazione e conduzione di percorsi laboratoriali appartenenti alla sfera del Teatro Sociale e di Comunità.

 

sabato 30 settembre – ore 18
Teatro Comunale – Piazza Regina Margherita, Novoli (Le)
Piazza Regina Margherita, Novoli (Le)
Ingresso libero
Info 3200119048 – 3277372824 – 3403769613 – 3403129308

 

Fonte: comunicato stampa

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)