Danza e solidarietà. Aspettando Coreografando il Natale

Anche quest’anno la Kledi Dance Lecce e Maglie mette in scena uno spettacolo di Natale il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza dando così seguito ad un appuntamento natalizio che potrebbe nel tempo diventare una tradizione da vivere tutti gli anni.
Domenica 17 dicembre, alle ore 11.00, presso il Teatro Don Bosco d’Essai a Lecce Giampaolo Morelli presenterà la seconda edizione di “Coreografando il Natale”, spettacolo che vedrà le allieve della scuola confrontarsi con stili e musiche diverse riservando, ovviamente, grande attenzione ai temi natalizi.
Le coreografie spazieranno dal classico al modern passando per il contemporaneo, l’hip hop e il musical. Nel corso dello spettacolo sono previste le incursioni artistiche di due ospiti d’eccezione, Caterina Rizzelli e Marilena Martina e, immancabile, la splendida voce di Chiara Corallo, allieva della Kledi Dance Lecce. “Coreografando il Natale” è un momento di spettacolo e danza ma anche un’occasione di festa e raccoglimento che la direttrice artistica Ilenia de Pascalis ha fortemente voluto per poter vivere un piacevole incontro tra allievi, famiglie e quanti vorranno parteciparvi con un fine molto importante: quello di raccogliere fondi che andranno alla Fondazione Lene Thun Onlus per i reparti ospedalieri di oncoematologia pediatrica.  La Fondazione si occupa di realizzare servizi permanenti di “terapia ricreativa” che diventano veri e propri supporti psicologici durante il periodo di malattia in particolar modo in età pediatrica e giovanile. 
Gli impegni solidali, però, non finiscono qui: nella mattina di domenica 17, alle ore 10.00, le allieve del corso avanzato della Kledi Dance Lecce apriranno anche la gara di solidarietà di Cuore Amico in piazza Libertini mentre sabato 16 dicembre la Kledi Dance Maglie parteciperà al “Christmas Day” organizzato dall’Auxesia Village presso l’Auditorium Cezzi a Maglie alle ore 19.00. Un weekend fitto di impegni ed esibizioni che contribuirà a svelare l’autentica bellezza delle festività natalizie.

Marcella Barone

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)