Il ritmo abita il Parco Gondar

Doppio appuntamento, il 23 e 24 agosto, al Parco Gondar di Gallipoli (Lecce)

FATMAN SCOOP e PAPA CHANGO

 

Doppio appuntamento con il ritmo al Parco Gondar questo fine settimana che si preannuncia bollente, anche più di “Lucifero”. Si parte giovedì 23 agosto quando sul palco arriva il re dell’hip hop: Fatman Scoop. E’ indubbiamente l’evento hip hop più atteso della stagione estiva pugliese. Noto per le sue grandi capacità intrattenitive e il suo stile selvaggio, l’artista ha raggiunto la notorietà con il singolo “Be Faithful”, che gli ha permesso di scalare le classifiche mondiali fino a raggiungere il primo posto in Inghilterra e Irlanda, e il quinto in Australia. Da lì altri successi, come quello ottenuto dal brano “It takes Two” e tante prestigiose collaborazioni (con Mariah Carey in “It’s like that” e Missy Elliott in “Lose Control”, ad esempio).

La sua voce, le grande esperienza e le tante hit in repertorio, in un festival che farà da ponte tra la Puglia e gli Stati Uniti: tanti infatti saranno gli artisti locali che si esibiranno e non solo nel rap.

Tra gli altri ci sarà la nota ballerina e dancehall queen Alevanille che si esibirà in uno spettacolo unico, realizzato unicamente per questo evento. Con lei, successivamente, nell’after party, ci sarà anche Lady Ro, in uno show a metà tra insegnamento della disciplina e intrattenimento. Le due, infatti, facendo divertire, mostreranno i più noti passi di dancehall music. Uno spettacolo a 360° che racchiuderà anche il visul-djset di Dj Uncino: le sue selezioni non saranno solo musicali, ma anche e soprattutto video, aggiungendo un tocco in più al festival. (Ingresso: € 10,00 + € 2,00 prevendita su booking show. Info: 3927007152 – 3737782129 Start ore 22.00)

Venerdì 24 agosto, ancora  una serata all’insegna del divertimento: sul palco PAPA CHANGO, la tribute band ufficiale di Manu Chao & Mano Negra.

I PAPA CHANGO sono una superband con sette musicisti tra i più apprezzati nel Salento e in Italia, con altrettante inclinazioni e attitudini musicali: oltre a Cesko (tastiere e sinth) e Puccia (voce) degli Après La Classe, comprende Marco Ancona dei Fonotik (chitarra), Mike Minerva degli Aretuska (basso), Gianmarco Serra dei Garnet (batteria), Gabriele Blandini dei Bundamove (tromba) e Gianluca Ria dei New Orleans Dixie Band (trombone).

La band, che in un anno ha già all’attivo numerose e strepitose esibizioni sui palchi di tutta Italia, darà vita a uno spettacolo pirotecnico dedicato a Manu Chao, alle sue canzoni e alla sua inconfondibile patchanga. Rock, ska, reggae, un mix di generi musicali e lingue che difficilmente faranno tenere i piedi per terra.

Prima e dopo i resident dj del Parco Gondar : i caldi ritmi in levare di dj Blastereo con selezioni rock , punk e rock’n roll e IMATT.

Info: free entry

prenotazioni 327.8215783

(red. Arte e Luoghi)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)