Halloween al Castello Carlo V di Lecce

Domenica 30 e lunedì 31 ottobre, con un percorso speciale teatralizzato sul camminamento di ronda, nella Cappella di San Francesco e di Santa Barbara oltre che nelle antiche prigioni

Domenica 30 e lunedì 31 ottobre, con un percorso speciale teatralizzato dedicato alla festa di Halloween, prosegue la rassegna “Autunno al Castello” che fino al 3 dicembre proporrà visite guidate (dal giovedì alla domenica) e una serie di appuntamenti per vivere gli spazi del Castello Carlo V di Lecce come luoghi di socialità e incontro, dove poter sviluppare interessi e passioni senza dimenticare il loro valore storico-culturale. In occasione di Halloween, Attraverso il Castello proporrà infatti una visita speciale con attori e guide “in scena”: partendo dal racconto dell’origine e diffusione della festa che, come non tutti sanno, non nasce negli Stati Uniti ma ha origini antichissime rintracciabili in Irlanda, ci si immergerà in storie e racconti di paura ambientati nel Castello Carlo V di Lecce.

Il percorso (partenza alle 18, 19, 20 e 21), condurrà i partecipanti sul camminamento di ronda, nella Cappella di San Francesco e di Santa Barbara oltre che nelle antiche prigioni dove verranno sorpresi da racconti, stimolazioni e travestimenti in grado di evocare fantasmi, personaggi ed episodi leggendari legati alla storia dell’antico maniero. Il governatore di Terra d’Otranto Ferrante Loffredo mentre si prepara al possibile attacco dei Turchi, il fantasma dell’architetto del castello Gian Giacomo dell’Acaya, lo spirito di una famosa contessa che si affaccia dalle finestre della sala del trono. Come ogni luogo centenario che si rispetti, anche il Castello Carlo V nasconde leggende e racconti non proprio adatti ai deboli di cuore. È possibile e consigliato presentarsi in abiti paurosi adatti all’occasione. Ingresso 15 euro, 6 euro ridotto under 18, gratuito under 7 – speciale pacchetto famiglia 2 adulti e due ragazzi 30 euro

Domenica 30 ottobre la giornata partirà alle 10:30 (ingresso 10 euro) con Morning Yoga, in collaborazione con Salento YOGA a cura dell’insegnante Kamal Fanibanda, e proseguirà con i tour guidati disponibili dal giovedì alla domenica (ore 10:30, 11:30 e 12:30 e 16, 17 e 18 – senza obbligo di prenotazione, raduno in Piazza D’Armi) che permetteranno ai visitatori di immergersi in totale sicurezza nella storia e negli ambienti del Castello. Costruito in età medievale a ridosso delle mura dell’abitato, il Castello subì numerose ristrutturazioni nel corso dei secoli successivi con interventi in età federiciana, angioina e aragonese. L’edificio, che ospitò Maria d’Enghien e Giovanni Antonio Orsini del Balzo, era circondato sui quattro lati da un profondo fossato. L’aspetto attuale è dovuto agli interventi voluti da Carlo V nella prima metà del Cinquecento e condotti dall’architetto Gian Giacomo d’Acaya. La rassegna è organizzata e promossa da Attraverso il Castello, progetto di valorizzazione della fortezza, nato dalla collaborazione tra la Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Brindisi e Lecce e le associazioni di promozione sociale 34° Fuso e The Monuments People, con il contributo di Marullo Costruzioni S.R.L., azienda che da anni collabora al restauro del patrimonio culturale e che al momento è impegnata nel recupero del secondo lotto del maniero, e Cantina San Donaci. Gli appuntamenti di “Autunno al Castello” proseguiranno giovedì 11 novembre (ore 19 e 21 – ingresso 10 euro) nel giorno della festa di San Martino,  in collaborazione con Cantina San Donaci, con uno speciale tour tematico con gioco a squadre che allieterà i partecipanti che, sottoposti a indovinelli e quiz, conquisteranno un bicchiere di vino ad ogni risposta esatta lasciando a secco la squadra che avrà dato la risposta errata. Vincerà la squadra che arriverà alla fine del percorso brilla e felice. Giovedì 24 novembre alle 19 la presentazione del libro “Guida completa al mondo Tolkien” di Oronzo Cilli, considerato tra i più importanti collezionisti al mondo di libri di e su Tolkien, membro della Tolkien Society inglese e presidente dell’associazione Collezionisti Tolkieniani Italiani. Sabato 3 dicembre, infine, torna “Il castello di tutti“. In occasione della Giornata mondiale delle Persone con Disabilità saranno promossi i tour accessibili supportati dalla guida in LIS fruibile su tablet messi a disposizione. Info e prenotazioni 3278773894 – attraversoilcastello@gmail.com

(fonte: comunicato stampa)

Lascia un commento

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)