La dodicesima Notte a Cutrofiano

A Cutrofiano in piazza Municipio domenica 18 agosto 2013

ALLa scoperta della pizzica

 

Dodicesima tappa per il Festival itinerante “La Notte della Taranta”. Domenica 18 agosto alle 21,30 tocca a Cutrofiano, in piazza Municipio ospitare un nuovo concerto, prima dell’attesa Notte della Taranta il 24 a Melpignano.

L’incipit della serata sarà affidato a Masha Valentino con gli Sciamaballà. La formazione presenterà “Puglia in L’Ove”, spettacolo che è nato dalla voglia di riscoprire e raccontare i valori della musica e del teatro popolare in un’ottica di recupero del patrimonio lasciato dagli avi musicanti. La musica e la commedia si fonderanno fino a diventare quella terapia dell’anima che dal passato giunge al presente con antichi stornelli, sensuali danze ed arcaiche melodie.

 

 

Poi, spazio all’energia ed al ritmo dei Kalàscima che si ispirano totalmente all’antica musica tradizionale del Salento, la taranta. Con canti tradizionali e brani originali in dialetto salentino, la band riproporrà le diverse tradizioni musicali del Meridione, miscelandole con sonorità moderne. Il risultato è una nuova ed originale lettura del repertorio popolare del Sud Italia, utilizzando strumenti anche arcaici, rivisitati e modificati alla luce di testi e musiche d’autore.

A chiudere il concerto di Cutrofiano gli Officina Zoè, gruppo storico,  di riscoperta della pizzica-pizzica. La loro performance non si limiterà alla riproposizione e rinnovamento del repertorio della pizzica, ma all’interpretazione attraverso composizioni originali di una cultura antica, ma ancora viva e in costante trasformazione. La formazione che vanta prestiogiose  partecipazioni ai piu’ importanti appuntamenti nazionali ed internazionali di musica: il Womex  a Berlino, il Festival di Villa Ada a Roma il Premio Tenco a Sanremo, saprà impreziosire questo nuovo appuntamento con la tradizione salentina.

(fonte: comunicato stampa)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)