Andrea Braido. Live a Roccaforzata

Un prestigioso evento a cura dell’associazione culturale “Jonio Jazz Arte e Cultura”

di Stefano Dentice

Venerdì 28 novembre, ore 21.30, il “Saloon Public House” di Roccaforzata ospiterà un trio d’eccezione formato da: Andrea Braido (chitarra), Vito Di Modugno (organo hammond), Alessandro Napolitano (batteria). Il famoso chitarrista trentino presenterà il suo disco intitolato “Andrea Braido Jazz Organ Trio”. Si tratta di uno scintillante album contenente dieci brani, di cui otto composizioni originali e due standard firmati da Wes Montgomery (Fried Pies) e John Coltrane (Lonnie’s Lament). Andrea Braido è uno fra i più stimati e prolifici chitarristi del panorama musicale nazionale. Spazia con estrema naturalezza dal pop al jazz, dal rock al funk.

Il suo playing è fondato su un colto virtuosismo, impreziosito da un’impeccabile pulizia di fraseggio unitamente al caratteristico utilizzo del fingerstyle. Grazie al suo luminoso talento annovera numerose collaborazioni discografiche e live con artisti di caratura mondiale, tra i quali: Liza Minnelli, Lenny Kravitz, Dionne Warwick, Lionel Richie, Frank Gambale, Nathaniel Peterson, Graham Oliver, Pete Gill, John McCoy, Carl Palmer, Mina, Vasco Rossi, Adriano Celentano, Antonella Ruggiero, Enzo Jannacci, Zucchero, Eros Ramazzotti.  Vito Di Modugno è uno tra i migliori organisti jazz in circolazione. Il suo incedere solistico è travolgente, adornato da un fraseggio frenetico, serrato e limpido, da puro bopper. Nell’arco della sua ricca carriera condivide palco e studio di registrazione con svariati e autentici fuoriclasse del jazz, come: Jerry Bergonzi, Dennis Chambers, Billy Hart, Dave Liebman, Jeff Berlin, Bob Mintzer, Randy Brecker, Bobby Watson, Tony Scott, Irio De Paula, solo per citarne alcuni. Dal groove profondo e corposo congiuntamente a un timing irreprensibile, Alessandro Napolitano è un batterista dotato di sorprendente poliedricità. In possesso di una solida tecnica strumentale ed eccellente conoscitore delle metriche dispari, sfoggia un curriculum di tutto rispetto, nel quale figurano importanti collaborazioni con musicisti di fama mondiale, tra cui: John Stowell, Dominique Di Piazza, Mark Soskin, Lincoln Goines, Eric Marienthal, Tom Kennedy, Jerry Bergonzi, Gary Willis, Mark Guiliana, Joey De Francesco. Pertanto, tutti gli amanti delle vere vibrazioni musicali ed emozionali avranno la ghiotta oppurtunità di godersi un concerto in compagnia di un trio dall’alto contenuto artistico, promosso brillantemente dall’associazione culturale “Jonio Jazz Arte e Cultura”.

Saloon Public House (Via Madonna della Camera, 14 – Roccaforzata)

INFO E PRENOTAZIONI: 328/3185147 – 349/5641633

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)