Giornata mondiale del Libro

Il fascino indiscutibile della lettura

di Lucia Accoto

Questa è un’annata storta.
Mi sono attaccata di più alle parole che hanno la vocazione di viaggiare. Le stesse che arrivano in mano, attraverso i libri. Leggere è come mascherarsi, entrare nelle vite dei protagonisti, senza essere furtivi. Il lettore ha piena libertà davanti ad un libro. Può leggerlo, chiuderlo, rifiutarlo, giudicarlo, commentarlo. Può tutto. Non può cambiare la narrazione. Quella è e quella rimane, una volta scritta e pubblicata.

la giornalista Lucia Accoto

Al massimo può continuare la storia con la propria voce dal punto che non è suo. Quando finisci un libro la lettura continua con le pagine che ti racconti da solo. Vorresti chiamare lo scrittore per dirgli di continuare la storia, per te. Quante cose passano e senti nei libri, altre restano bolle che ammiri prima dello scoppio delle emozioni. C’è il non detto che ha un peso maggiore su quello che si legge. Perché è intuizione, suggestione, affascinazione, fantasia dell’anima. Chissà quali tormenti, paure, ansie, hanno gli scrittori mentre lasciano la loro storia nero su bianco. Quante volte avranno pensato al lettore e quanti altri se ne saranno infischiati. Scrivere significa lasciarsi andare, seguire le parole che si formano da punto a punto. Significa anche liberare la mente per creare qualcosa dal nulla.
I libri sono sempre lì, in attesa di uno sguardo, di una mano. Sembrano sospesi in cerca di un amico. Sono tanti, infiniti, ognuno vive una vita propria, una solitudine pubblica. Il lettore forte, appassionato, sa riconoscerli, annusarli. Sa che nono lo tradiranno. A volte sarà anche deluso, certo. Ma non per questo li amerà meno.
Leggere è una creazione permanente, è un’esperienza sensoriale. Leggere è importante, fondamentale.
Leggete, se potete.

#luciaaccoto #libri #books #leggere #ioleggo #giornatamondialedellibro #lettura #ioleggoetu #leggerefabene #amoleggere #dreambook #book #leggeresempre #booklover #leggerechepassione #instabook #letture #leggeretisalva #giornalista #leggiamo #journalist

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)