La musica che gira intorno. Peppe Barra in concerto a Napoli

In Piazza Mercato, un appuntamento live da non perdere con il cantante napoletano che ripercorrerà le tappe più importanti della sua carriera artistica

Con il concerto del Maestro Peppe Barra riprende la rassegna itinerante “La musica che gira intorno” che fa parte delle tre linee del progetto turistico-culturale “Vedi Napoli e poi… torni” finanziato dalla Regione Campania con Fondi POC 2014/2020 – Piano Strategico per la Cultura e i Beni Culturali 2022 e promosso dall’Assessorato al Turismo e alle Attività Produttive del Comune di Napoli.

A cura di Ravello Creative Lab Srl, che ha affidato la direzione artistica allo stesso Peppe Barra e a Dj Uncino, “La musica che gira intorno” propone un nuovo appuntamento live (27 agosto – ore 21) di grande spessore artistico e simbolico, infatti il Maestro Barra rappresenta nei migliori dei modi la musica napoletana a cavallo tra tradizione e ricerca.

L’artista Peppe Barra (foto: ufficio stampa Ravello Las Srl)



Per lo spettacolo che si appresta a fare, nella suggestiva cornice di Piazza Mercato, luogo-simbolo di tradizione centenaria e da sempre crocevia di traffici mercantili, storie incredibili e scenario, nel corso dei secoli, di sanguinose rivoluzioni, grandi epidemie e ed esecuzioni capitali; il più grande interprete vivente della musica popolare ripercorrerà le tappe più importanti della sua vita e carriera artistica facendosi affiancare dai sodali musicisti come Paolo Del Vecchio (chitarre, mandolino), Luca Urciuolo (pianoforte, fisarmonica), Ivan Lacagnina (percussioni), Sasà Pelosi (basso acustico) e Francesco di Cristofaro (fiati etnici) con i quali trasmetterà al suo pubblico un magma incandescente di emozioni: dalla risata più sonora alla commozione più autentica. Ospite Rosalba Santoro (voce). 
Inoltre verranno eseguiti anche i brani del nuovo album dal titolo “Cipria e caffè” scritto con giovani autori napoletani come Gnut e Toto Toralbo.

Piazza Mercato a Napoli (foto: http://vedinapoliepoitorni2022.it/location/)

Nello spirito della rassegna itinerante grande importanza sono i luoghi scelti come teatro degli stessi eventi. Piazza Mercato è una delle piazze più antiche e grandi di Napoli, a pochi passi dal quartiere Mercato, è arricchita da elementi del settecento come due fontane-obelischi e dalla chiesa di Santa Croce e Purgatorio al Mercato. Dalla piazza si può vedere la chiesa di Sant’Eligio Maggiore e la basilica santuario di Santa Maria del Carmine Maggiore. Forte della sua locazione strategica, non molto lontana dal mare, è stata utilizzata in passato dagli Angioini come grande centro commerciale cittadino. 

La rassegna proseguirà martedì 30 agosto Katia Ricciarelli + Espedito De Marino – ore 21 Parco Attianese; venerdì 02 settembre Morgan & Megahertz in Bioelectric tour + Dj Uncino & Friends in Cambio Rotta live con: Speaker Cenzou – Lucariello – Marcello Coleman – Keep It Real – Dope One – O’iank – 2Ng – Shon – Andrea D’Alessio – O’zulu – Shatto – Roberta Nasti – Geddi – Wena – Andrea Tartaglia – Rene La Diva – Aston Rico – Armouann – O’tsunami – Vincenzo Bles – Peppe Soks – Svm – Merrick & Petross – ore 21 Parco Lieti; sabato 03 settembre Marco Corvino + Toto’ Poetry Culture – ore 20 Campi Flegrei Area Pedonale; sabato 10 settembre Marco Zurzolo in “i napoletani non sono romantici” – ore 21 Villa Comunale: domenica 11 settembre Mario Maglione – ore 21 Parco Emilia Laudati.

www.vedinapoliepoitorni2022.it

27 agosto Peppe Barra in concerto

Inizio ore 21 – ingresso libero fino ad esaurimento posti senza obbligo di prenotazione

Piazza Mercato (Napoli)
II Municipalità
(Avvocata – Montecalvario – Mercato – Pendino – Porto – S. Giuseppe)

Lascia un commento

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)