CineMondo. Uno sguardo al Medio Oriente

CineMondo
Uno sguardo al Medio Oriente
Il cinema in Libano, Siria, Israele e Palestina

Iª edizione

Da sabato 16 a mercoledì 20 aprile 2011

Accademia di Francia a Roma Villa Medici
Roma, Viale Trinità dei Monti, 1

Da sabato 16 a mercoledì 20 aprile 2011 l’Accademia di Francia a Roma presenta la prima edizione di CineMondo, rassegna cinematografica che volge lo sguardo ai paesi del Medio Oriente – in particolare per questa occasione al Libano, Siria, Israele e territori palestinesi – mostrando film e documentari in anteprima e in proiezione speciale, premiati dalla critica internazionale per la loro forza espressiva e originalità; film fantasma, presentati in molti festival, a Venezia, Berlino, Cannes, ecc. e che difficilmente troveranno una distribuzione in Italia.

In collaborazione con il Festival Internazionale del Documentario di Marsiglia – che da oltre 20 anni programma, con coraggio e grande originalità, una panoramica dell’attuale produzione documentaria del mondo – la rassegna sarà una vetrina sul cinema più recente e inedito di alcuni paesi del Medio Oriente, in un dialogo permanente e forte con le generazioni di registi e autori del passato.

Registi del presente, come Monika Borgmann, Hala Alabdalla, Mohammad Ali Atassi o ancora Raed Andoni e Avi Mograbi saranno protagonisti di questa edizione e mostreranno fino a che punto il cinema sia diventato un linguaggio artistico di vitale rilevanza, anche e soprattutto in un panorama storico e culturale in continua e violenta evoluzione. La rassegna si aprirà sabato 16 aprile con un omaggio speciale al grande regista siriano Omar Amiralay, recentemente scomparso, tra i più influenti cineasti del mondo arabo.

PROGRAMMA

SABATO 16 APRILE

IL DOCUMENTARIO IN SIRIA

▪ Ore 19.30
OMAGGIO A OMAR AMIRALAY
Presentazione e dibattito con la regista Hala Alabdalla
Al hayatt al yawmiyah fi quariah suriyah (Everyday Life in a Syrian Village)
di Omar Amiralay
Siria, 1974, 85’

▪ Ore 21.30
INCONTRO CON HALA ALABDALLA

Ana Alati Tahmol Azouhour Ila Qabriha (Sono quella che porta i fiori verso la sua tomba)
di Hala Alabdalla e Ammar Albeik
Siria, 2006, 110’

DOMENICA 17 APRILE

▪ Ore 19.30
FOCUS FIDMARSEILLE, FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL DOCUMENTARIO
Presentazione di Jean-Pierre Rehm, delegato generale del FIDMarseille
Dibattito con il regista Mohammad Ali Atassi

Fi itizar Abou Zayd (Waiting for Abou Zaayd)
di Mohammad Ali Atassi
Libano/Siria, 2010, 82′

▪ Ore 21.30
Terra Incognita
di Ghassan Salhab
Libano, 2002, 93’

LUNEDI 18 APRILE

IL CINEMA DOCUMENTARIO IN MEDIO ORIENTE

▪ Ore 19.30
Massaker
di Monika Borgmann e Lokman Slim e Hermann Theissen
Germania, Libano, Francia, Svizzera, 2004, 99’

A seguire TAVOLA ROTONDA
con Monika Borgmann (regista), Alessandra Paradisi (COPEAM – Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneeo) e Jean Pierre Rehm (FIDMarseille)

MARTEDI 19 APRILE

DIASPORE CINEMATOGRAFICHE

▪ Ore 19.30
Alsateh (Le toit)
di Kamal Aljafari
Palestina, 2006, 63’

▪ Ore 21.30
Z32
di Avi Mograbi
Francia, Israele, 2008, 81’

MERCOLEDI 20 APRILE

▪ Ore 19.30
Fix me
di Raed Andoni
Palestina, 2009, 98’

▪ Ore 21.30
The confessions (Les confessions)
di Roee Rosen
Israele, 2008, 60’

INFORMAZIONI

Info pubblico
Tel: 06 / 67 61 1
e-mail: cinema@villamedici.it
sede: Accademia di Francia a Roma Villa Medici
Viale Trinità dei Monti, 1
00187 Roma

Biglietteria
Biglietto: 5 euro (intero) e 4 euro (ridotto)

La prevendita è possibile dal 13 aprile 2011 negli orari di apertura della biglietteria.
Per orari e maggiori informazioni consultare il sito www.villamedici.it

Proiezioni
Film in versione originale sottotitolata.
La sala cinema Michel Piccoli di Villa Medici contiene 98 posti.
Non sarà consentito l’accesso in sala a film iniziato.

(fonte: comunicato stampa)

Please follow and like us:
Tweet 20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)