INCONTRI DI FOTOGRAFIA

 

Giovedì 12 aprile 2012, ore 18.30 al MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma

GEOFF DYER

 

 

Giovedì 12 aprile 2012, alle ore 18.30 il MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma presenta il terzo appuntamento di Incontri di Fotografia, a cura di Marco Delogu. Protagonista dell’incontro lo scrittore Geoff Dyer che parlerà della cosiddetta ‘Stay-at-home Street Photography’ insieme a Miltos Manetas e Valentina Tanni.

Nel 2011 Michael Wolf ricevette una menzione speciale al World Press Photo Awards per un lavoro derivato da Google Street View, suscitando moltissime polemiche, al punto tale di non essere più considerato come un fotografo. Nel corso della conferenza, Geoff Dyer cercherà di capire in che modo questo approccio sia una sfida per la fotografia di strada, l’ultima manifestazione tecnologica di una lunga tradizione, prendendo in considerazione il lavoro di fotografi come John Rafman e Doug Rickard.


Note biografiche
Geoff Dyer è autore di Amore a Venezia. Morte a Varanasi (pubblicato in Italia da Einaudi, 2009) e altri romanzi e saggi, fra cui L’infinito istante (vincitore di “ICP Infinity Award for Writing on Photography”, edito in Italia da Einaudi nel 2007) e But Beautiful (vincitore del “Somerset Maugham Prize”). È stato insignito del premio “E.M. Forster” della American Academy of Arts and Letters, e del “National Book Critics Circle”; è inoltre membro del comitato del “Lannan Literary”. Il suo sito internet è geoffdyer.com.

Gli Incontri di Fotografia intendono avviare il progetto di un festival diffuso tutto l’anno e la creazione di una comunità che regolarmente si incontra in un contesto di dialogo e scambio. Il MACRO si pone così come luogo di riferimento per tutte le realtà che si interessano di fotografia in città. Inoltre la collaborazione con i musei internazionali (è di questi giorni la notizia che il lavoro di Alec Soth “La Belle Dame Sans Merci”, prodotto dal festival FOTOGRAFIA e in collezione al MACRO, sarà esposto alla Photobiennale di Mosca che aprirà il prossimo 29 marzo) e con le Accademie straniere di cultura a Roma, vuole sottolineare il forte carattere internazionale di questo progetto di diffusione, contribuendo a trasformare Roma in un centro attivo e dinamico della fotografia contemporanea.

Il programma 2012 degli incontri prevede una serie di appuntamenti a cadenza mensile con fotografi, curatori, direttori di musei e critici di fama mondiale che presenteranno il loro lavoro o esamineranno una tematica significativa e si confronteranno con le domande del pubblico.

Prossimi incontri:
Guido Guidi, fotografo, in conversazione con Francesco Zanot, critico (29 maggio 2012)

Date da definire:
Martin Parr, fotografo, Charlotte Cotton, direttrice del National Media Museum Bradford UK, Joan Foncuberta, fotografo, Jeff Wall, fotografo, Tim Davis, fotografo, professore al Bard College NY, USA, Anders Petersen, fotografo, Sean O’Hagan, critico de “the Guardian”, Sandra Philipps, direttrice del MOMA San Francisco, Yto Barrada, fotografa, Eric Kessels, editore.

(fonte: comunicato stampa)


INFO
MACRO – MUSEO D’ARTE CONTEMPORANEA ROMA
Via Nizza 138, Roma
Info: 06 06 08 – 06 67 10 70 400 / www.macro.roma.museum
Tutti gli incontri sono a ingresso libero fino a esaurimento posti.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)