Continua CIBArti a Lecce

Fino al primo maggio al Lecce Fiere il meglio del made in Italy e i buyer da tutto il mondo

“CIBARTI” PUNTA SULL’AGROALIMENTARE ITALIANO CHE GUARDA ALL’EXPORT

 

Terzo appuntamento domani (lunedì 30 aprile) a Lecce con “Cibarti Expo 2012”, fiera nazionale dell’artigianato artistico e agroalimentare in programma fino a martedì primo maggio, nel centro fieristico di piazza Palio.

All’interno di un’area di seimila metri quadri, i visitatori troveranno gli stand di centinaia di aziende e potranno deliziare il palato con i sapori tipici delle diverse regioni italiane: dal torrone di Cremona alla pasticceria toscana e il cioccolato perugino, passando per i formaggi lucani, il pregiato gorgonzola novarese, la porchetta romana, i salumi emiliani e calabresi, o la norcineria umbra. Inoltre, potranno seguire cooking show tematici a cura di esperti gourmet. Da non perdere, anche il “Fuori Salone” al Castello Carlo V con “Le vie dell’artigianato” e nel centro storico della città con “Le vetrine dell’artigianato”.

La fiera punta a promuovere il meglio del made in Italy e a favorire relazioni e accordi tra gli operatori per la conquista di nuovi mercati, soprattutto all’estero. “Per questo – spiegano gli organizzatori – abbiamo raddoppiato i nostri sforzi per assicurare l’arrivo di buyer dai Paesi maggiormente interessati”. E i risultati si vedono: sono decine i buyer presenti in fiera, provenienti da Belgio, Irlanda, Svizzera, Regno Unito, Scozia, Usa, Francia, Svezia, Arabia Saudita, Germania, Lussemburgo, Israele, Australia, Malta, Russia, Sud-est Asiatico, Giappone e India (in foto). In un’ottica di internazionalizzazione delle produzioni agroalimentari, è ospite d’onore della manifestazione l’onorevole Bartolo Ciccardini, presidente di Ciao Italia, l’associazione dei ristoranti italiani all’estero che tutela e promuove la cucina italiana nel mondo da oltre trent’anni, con i suoi delegati. “Siamo venuti qui – ha dichiarato l’onorevole Ciccardini – per parlare delle difficoltà di reperire all’estero il prodotto italiano e pugliese in particolare, con l’obiettivo di proporre iniziative agli espositori presenti in fiera per far conoscere meglio le loro produzioni. Noi ristoratori italiani all’estero – ha aggiunto – siamo l’inizio di una rete possibile”.

L’expo, allestita da Big Bang snc, è promossa per la prima volta nel Salento da Camera di Commercio di Lecce e Confartigianato Imprese Lecce, con il sostegno di Regione Puglia (Assessorato alle Risorse agroalimentari e Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo), Unione europea – Fondo di Sviluppo regionale, Puglia Promozione, UnionCamere Puglia, Provincia e Città di Lecce.

Ingresso libero, ogni giorno dalle 10 alle 21.

(fonte: comunicato stampa)

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)