Danser Ensemble 2012

Venerdì 27 luglio, all’Anfiteatro Romano, lo spettacolo conclusivo di Danser Ensemble 2012,

l’evento organizzato da Sofia Capestro, direttrice artistica dell’associazione francese “Les Baladines”

Gala internazionale di danza contemporanea

 

Si chiude il 27 luglio, alle ore 21.30, nella splendida cornice dell’Anfiteatro Romano di Lecce, la sesta edizione di Danser Ensemble, l’evento organizzato dall’associazione francese “Les Baladines” di Sofia Capestro, che ogni anno raduna le giovani promesse della danza per un’esperienza collettiva volta allo scambio artistico-culturale tra l’Italia, la Francia e i nomi più prestigiosi della danza internazionale.

 

Allo spettacolo, con ingresso gratuito, prenderanno parte i ballerini selezionati nelle audizioni svoltesi il 20 luglio alle Officine Cantelmo. Gli stessi che, fino alla tappa conclusiva del 27, stanno lavorando per l’allestimento della “Plateforme Chorégraphique”, assieme ai maestri internazionali dell’arte coreutica: Emilio Calcagno del Ballet Preljocaj e direttore artistico della Compagnia Eco di Parigi, Tamas Moricz della Forsythe Company.

Un mix perfetto di tradizione e innovazione che consentirà ai giovani e talentuosi danzatori di perfezionarsi e confrontarsi con importanti realtà coreutiche del panorama internazionale, mettendo in scena uno spettacolo accompagnati dalla Locomotive Percussion Afrobeat, con l’intervento della straordinaria vocalist salentina, Elisabetta Guido, docente del Conservatorio Tito Schipa di Lecce e la partecipazione speciale dei chitarristi Mauro Campobasso e Giorgio Pierri.

 

Tra gli ospiti della serata anche Veronica Frisotti, artista di origini salentine attualmente membro Professori Associazione Internazionale Marika Besobrasova e rappresentante della Scuola del Balletto Regionale Pugliese, la Atzewi Dance Company di Alex Atzewi, il Balletto Regionale Pugliese di Maria Rosaria Di Lecce e la nuova compagnia SineSpatio di Dario Tartarelli e Carmen de Sandi.

 

Per i ballerini con più talento, inoltre, come accade ogni anno, l’avventura di Danser Ensemble non finisce il 27 luglio a Lecce, ma continua a Parigi e Berlino. Ai ballerini selezionati per lo stage, infatti,  verrà data l’opportunità di partecipare a Danser Ensemble 2013, mentre al termine dell’evento saranno assegnate due borse di studio che consentiranno di studiare gratuitamente, per un periodo relativamente lungo, con compagnie riconosciute dai Ministeri della Cultura francese e tedesco.

La sesta edizione di Danser Ensemble è patrocinata dal Comune di Lecce, dal Comune di Asnières-sur-Seine e dalla Regione Puglia con il sostegno del Parlamento Francese.

(fonte: comunicato stampa)

 

Please follow and like us:
Tweet 20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)