A Matera rivive la Natività

Al via la terza edizione del Presepe vivente a Matera

Il presepe nei Sassi

 

E’ stato inaugurato oggi pomeriggio, 27 dicembre 2012, alla presenza delle Autorità civili e religiose, l’inaugurazione della terza edizione del Presepe Vivente nei Sassi di Matera. L’evento, che si protrarrà fino al 30 dicembre prossimo, si articolerà negli storici rioni Patrimonio Mondiale dell’Unesco, lungo un percorso che parte da Piazza San Pietro Caveoso e si conclude – attraversando il Rione Malve – in Via Casalnuovo.

Numerose le prenotazioni online che ancora in queste ore stanno giungendo da tutta Italia, in particolare dalle regioni limitrofe. Al sistema elettronico su internet, si è aggiunta negli ultimi giorni la vendita dei biglietti nei due botteghini ubicati a Matera in Via Ridola e in Via Lucana – angolo Via Vena. Le biglietterie rimarranno aperte per tutti i giorni dell’iniziativa, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 20:00; invece, per la prenotazione online, il termine ultimo è fissato nella serata del giorno precedente alla data di fruizione prescelta.

Tutte le persone che desiderano visitare la suggestiva rappresentazione, dopo aver concluso la procedura di acquisto dei titoli di ingresso, dovranno accedere ai Sassi dall’arco di Gradoni Municipio, in Piazza Sedile, per giungere in Piazza San Pietro Caveoso in congruo anticipo rispetto all’orario prescelto per la visita. Viceversa, le persone con disabilità accederanno ai Rioni Sassi tramite l’ingresso di Via Ridola, lungo Via Casalnuovo e Via Bruno Buozzi.

Per tutte le informazioni che riguardano l’organizzazione del Presepe Vivente nei Sassi di Matera, è disponibile il sito internet www.presepematera.it; inoltre, è possibile contattare la Segreteria Organizzativa Matera Convention Bureau al numero di telefono 0835/330413 o inviare un messaggio di posta elettronica all’indirizzo info@materaconventionbureau.it.

(fonte: comunciato stampa)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)