la Notte della Cultura

Incontri d’autore, performance e musica nel cuore di Galatina sabato 7 settembre 2013

Con le note di Mylious Johnson e il teatro di Ippolito Chiarello

E Airan Berg per parlare della candidatura di Lecce capitale europea della Cultura 2019

Una notte, una lunga maratona di letteratura, arte e musica. Ritorna per il secondo anno la Notte della Cultura nel cuore del centro storico di Galatina, sabato 7 settembre, a partire dalle 19,30 con un programma fittissimo così come illustrato dal giornalista Mauro Marino ed Elena Riccardo presidente dell’associazione  Calliope Comunicare Cultura che organizza con la Art & Ars Gallery di Luigi Rigliaco la kermesse promossa dall’amministrazione comunale di Galatina.

 

Una notte ricca di interssanti proposte intorno al pianeta libro, e non solo, presentando, tra l’altro, le proposte originali di alcune attivissime case editrici del territorio: Anima Mundi, Besa, Kurumuny, il Raggio Verde, Lupo, Zane in linea con il tema della manifestazione.

“Se la prima edizione ha voluto che il pubblico inciampasse in piacevoli ostacoli letterari, musicali e artistici dislocati per gli spazi urbani, questa nuova edizione – hanno spiegato gli organizzatori – prova a misurarsi con una particolare accezione della parola cultura. Cultura che si crea nella relazione, nella condivisione e nell’appartenenza con l’Altro ad unico paese-mondo”. Sarà, dunque,  “l’altro” il tema intorno cui si snoderanno le performace artistiche, musicali e gli stessi incontri letterari. L’intento è opporre una visione relazionale e sociale della Cultura capace di produrre sviluppo e fiducia.

Un tema affrontato anche dalla fotografa newyorkese Rebecca Arnold  con la mostra personale intitolata “The others inside me/L’altro dentro di me” allestita negli spazi della Art & Ars Gallery e il cui ricavato andrà donato in beneficenza ad un Centro per i malati di Aids in Tanzania.

Sempre per lo spazio dedicato all’arte si segnalano le installazioni artistiche di Francesca Lopresti, Alesia Rollo, Raffaele Fiorella, Fabrizio Fontana. E “A-punti” la visita guidata a cura di Angela Beccarisi, un viaggio nelle emozioni che un luogo può suscitare attraverso piccole note scritte dagli stessi partecipanti a questa insolita visita guidata. Protagonisti i cinque sensi: udito, vista, olfatto, tatto e gusto.

E a proposito di gusto, non mancheranno le degustazioni  a cura di Agenzia Agorà in collaborazione con l’assessorato alle Attività produttive con la somministrazione curata dai sommelier professionisti Ais grazie alle aziende vinicole partecipanti: Santi Dimiti, Bonsegna, Tenuta Merico, Castello Monaci, L’Astore.

Tra i tantissimi appuntamenti in programma si segnala, in apertura l’incontro con due autori, carmen De Stasio e Francesco Pasca in un reading a due sul tema dell’altro nell’io narrante attraversando le rispettive pubblicazioni “Oltre la nausea” e L’alfa Thea – l’Uomo di Nazareth” entrambi per i tipi de Il Raggio Verde edizioni, alle 21,  l’incontro con l’assessore Daniela Vantaggiato che dialogherà con Emanuela Angiuli, Angela Beccarisi e Luca Carbone  su “Santa Caterina d’Alessandria: incontro tra Oriente e Occidente”, alle 21, 30 la presentazione del libro  “Vota Socrate” di Ada Fiore (ed. Lupo) e alle 23,  la poesia di Alfonso Guida che nelle parole del critico letterario Michelangelo Zizzi, “ci dice, che è vero amare ed essere vissuti.”[…] poesia in cui “Guida non è solo vero o veritiero. E’ sano, e splendido. Pochi poeti per molti anni sapranno essere come lui”.

E poi ancora in anteprima assoluta “Ogni volta che parlo con me”  il racconto per immagini del viaggio intrapreso dall’attore Ippolito Chiarello dentro si sé, dentro il personaggio, dentro un’Italia ed un’Europa che arrancano nel sostenere lo sviluppo culturale e la musica di Mylious Johnson con il suo nuovo progetto multimediale “Rhythm and Light” e di Vanessa Jay Mulder.

E in una Notte dedicata alla Cultura non si poteva non cogliere l’occasione per parlare con Airan Berg, direttore artistico Performing art, Linz09 Capitale Europea della Cultura e coordinatore artistico di Lecce 2019 del viaggio che la Città ha intrapreso per diventare Capitale Europea della Cultura.

E a maggior ragione in una serata dedicata all’altro, la manifetazione adotterà grazie alla collaborazione con l’associazione Poiesis alcune piccole accortezze per le persone con disabilità quali la presenza all’info point di un programma della serata in large print ed uno in Braille nonché la presenza di una interprete di Lingua dei Segni Italiana durante la parte centrale della presentazione di libri. “Segnali, più che risposte a reali necessità, ad indicare che la strada per la completa integrazione de L’altro  è da costruire per piccoli passi e assieme”.

red. Arte e Luoghi


LA NOTTE DELLA CULTURA

7 settembre 2013 Galatina – Lecce

PROGRAMMA

 

P.Art – Palazzo della Cultura

 16.30 – 18.30 ‘Curiosity Zone – Laboratorio Urbano Aperto Creativo’

per la Candidatura della città di Lecce a Capitale Europea della Cultura 2019

 

P.tta Orsini

dalle ore 19.30 + Incontro con l’editore (1 tavolino a disposizione di chi voglia presentare propri progetti agli editori presenti)

 

19.30 Inaugurazione con autorità ed artisti e consegna “Premio di Laurea Achille Fedele”

 

19.45 “Ecco come Lecce si candida a Capitale Europea della Cultura 2019″ con Airan Berg, coordinatore artistico di Lecce2019

 

LETTERATURA

20.00 20.20

“L’altro nell’io narrante.  Oltre la nausea e l’α −ΤΗΕΑ l’Uomo di Nazareth”.  Incontro con Carmen De Stasio e Francesco Pasca a cura della casa editrice Il Raggio Verde.

20:40 “Kora – una storia a colori” di Elisabetta Liguori ed. Lupo – 2012

21.00 “Santa Caterina d’Alessandria: incontro tra Oriente e Occidente” L’ass. Daniela Vantaggiato dialoga con Emanuela Angiuli, Angela Beccarisi e Luca Carbone

21:20 “Vota Socrate” di Ada Fiore, ed. Lupo, con Cosimo Montagna – sindaco di Galatina e Luisi Coclite – Assessore al Turismo, Marketing Territoriale, Spettacoli ed Eventi, Affari Generali di Lecce

22:00 “Assedi” di Deborah De Blasi, ed. Zane, con Annalisa Montinaro, editrice.

Con interprete Lis dalle 22.20 alle 23.20

 

22:20 “Sant’Aloia e i Nomadi Salentini – Elogio a Sant’Eligio” di Antonio De Marco. Terra Editrice. L’autore dialoga con il giornalista Gino Greco.

22:40 “La donna lumaca” di Rosaria Iodice, ed. Lupo – 2013.

23:00 “Il luogo del sigillo” con il poeta Alfonso Guida e Michelangelo Zizzi, critico letterario.

23:40 Aspettando…“OGNI VOLTA CHE PARLO CON ME” dal libro, allo spettacolo teatrale, al film, al libro con l’attore Ippolito Chiarello

 

24:00 “Passaggi di pensiero” di Antonio Margiotta edito da Besa 2005 ed edizioni Clandestine con Sandra Antonica e Daniela Vantaggiato.

 

 24.20 “A NIDO D’APE” Lavoratrici salentine si raccontano, 40 donne ritratte da 40 giornaliste. Interverranno le curatrici del volume, il cui ricavato delle vendite sarà devoluto all’Associazione “Per un sorriso in più”.

 

24.40 Reading musicale “A cuore aperto” con Marcello Costantini, cardiologo e Salvatore Cosentino, magistrato. Carla Petrachi al pianoforte.

 

 

LEGGERANNO BRANI DI LETTERATURA CONCERNENTI IL TEMA DELL’ALTRO: Ippolito Chiarello – attore, Paola Martino – resp. Centro per l’Integrazione Unisalento, Giammaria Greco – ass. Poiesis di promozione sociale,  Gloria Indennitate – giornalista, Daniela Rollo – Casa delle Donne, Luigi Coclite, Ass. al Turismo, Marketing Territoriale, Spettacoli ed Eventi, Affari Generali di Lecce.

 

ARTE E MUSICA

Centro storico (Via V.Emanuele/Via Lillo/via Orsini/p.tta Orsini/Via Cavour)

Dalla 20.00 alle 23.00 Esperimento Economico sul Campo: misurazione della fiducia reciproca tra gli abitanti di Galatina, generazione anni ’80 a cura di prof. Giuseppe Attanasi, Università di Strasburgo, prof. James Cox, Georgia State University (Atlanta, USA), prof.ssa Vjollca Sadiraj, Georgia State University (Atlanta, USA).

 

Dalle 20.00 alle 24.00

– Lungo il percorso saranno aperti i luoghi di cultura della città come il Museo del Tarantismo e le chiese

– Progetto “Standing pianos” Sparsi per il centro storico della città 3 pianoforti.

 

– “A_punti” visita guidata a cura di Angela Beccarisi. L’altro è sempre un viaggio. Un viaggio dentro noi stessi. L’altro che emerge nell’anima dei luoghi che visitiamo e percorriamo. A-punti. vuole essere soprattutto un viaggio nelle emozioni che un luogo può suscitare attraverso piccole note scritte dagli stessi partecipanti a questa insolita visita guidata. Protagonisti i cinque sensi: udito, vista, olfatto, tatto e gusto che racconteranno questo viaggio nel tempo all’interno del centro storico di Galatina

per info 328.3890283

 

– “Faustbook” di Fausto Romano

 

– Spettacolo teatrale “Diritto alla follia” della cooperativa Le Zagare dell’Adelfia di Alessano

 

Via Umberto I

 22.00 “La resistenza” di Enrico cervelliera in concerto

 

24.00 “Amore e marchette” concerto bendato di Massimo Donno con Morris Pellizzari alla chitarra, Francesco Pellizzari alla batteria e Stefano Rielli al contrabbasso.

 

– “Rhythm and Light” di Mylious Johnson in concerto

 

p.tta Cavoti Dalle 21:00

 

 

– Ecnegru, Ivan Garrisi, Alberto Piccinni, Off the cage, Christine (Shotgun Babies), one man band dall’elettronica al rock by L’auramente

 

Via Umberto I   Dalle 20:00

– Degustazioni a cura di Agenzia Agorà in collaborazione con Assessorato Attività Produttive, somministrazione curata da Sommelier professionisti dell’ AIS (Associazione Italiana Sommelier)

Cantine partecipanti: Santi Dimitri, Bonsegna, Tenuta Merico, Castello Monaci, L’Astore

 

Via Vittorio Emanuele ¿ 22:00

– Vanessa Jay Mulder in concerto

 

Ufficio IAT

 Dalle 23:00 alle 00:30

Workshop: “La Fiducia nell’Altro” all’interno della propria comunità.

A cura della Associazione “Quelli di Piazza San Pietro” di Galatina.

Relatori: Prof. Giuseppe Attanasi, Università di Strasburgo, Prof.ssa Marcella Scrimitore, Università del Salento

 

Via Orsini¿ Dalle 20.00 alle 24.00

– Mostra personale della fotografa Rebecca Arnold  “The Others Inside Me/L’altro dentro di me” c/o Art & Ars Gallery. Il ricavato delle foto vendute verrà donato in beneficenza ad un Centro per i malati di Aids in Tanzania.

 

– Installazioni artistiche di Francesca Lopresti, Alessia Rollo, Raffaele Fiorella, Fabrizio Fontana; Ivan Garrisi

–        

– “RI_ciclo” di Luca Guido: esperienza quotidiana ed alternativa della memoria

 

Via Lillo  ¿ Dalle 20.00 alle 22.00

– Laboratorio tattile a cura di Adalgisa Romano

– Racconti per immagini a cura dell’ass. Un Due Tre Stella

 

Please follow and like us:
Tweet 20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)