La magia della musica e della letteratura a scuola

Incontro con gli studenti dell’Aristosseno sabato 26 ottobre 2013

Sorella Noia Fratello Nulla

Un’anteprima speciale per “Sorella Noia Fratello Nulla” di Leo Tenneriello Sabato 26 ottobre 2013 gli studenti di Lingua e letteratura tedesca delle classi quinte hanno incontrato lo scrittore e cantante tarantino Leo Tenneriello, che nelle canzoni del suo CD “Leo T. Kafka” ha saputo cogliere i tratti salienti della vita e dell’opera del grande scrittore praghese.

“Un’esperienza indimenticabile “ – a detta degli studenti, che, guidati dalla prof.ssa Polidoro Maria Caterina , si sono avvicinati con interesse e sensibilità all’opera di Kafka e hanno dato un contributo personale allo spettacolo con la loro lettura in lingua, attenta, partecipata ed emozionante, e i loro interventi, ricchi di curiosità e osservazioni.

Leo Tenneriello ha conquistato con la sua musica e le sue riflessioni l’attenzione di tutti, avvicinando la scrittura di Kafka ai problemi dei nostri giorni e al sentire dei giovani. Una bella occasione per la scuola di essere luogo privilegiato di conoscenze, di condivisione, di emozioni che vanno oltre i libri e i programmi e avvicinano alla realtà del mondo e dell’interiorità più profonda.

(fonte: Liceo Ginnasio Aristosseno)

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)