Fresia

_Da L’Avana a Lecce. Anteprima nazionale al Db d’Essai dei Salesiani per il documentario di Corrado Punzi

di Ada Donno

Il 7 gennaio – ore 20:00 – a Lecce al cinema Db D’essai dei Salesiani anteprima nazionale di “Fresia” , documentario diretto da Corrado Punzi. Presentato al Festival Internacional del Nuevo Cine latinoamericano a L’Avana, il documentario racconta la storia di Fresia, una donna cilena che ha dedicato la sua vita alla ricerca di suo marito, Omar Venturelli, scomparso in Cile nel 1973, poco dopo il colpo di Stato del generale Augusto Pinochet. Fresia ha lottato con tutte le sue forze per ottenere verità e giustizia, riuscendo dopo 36 anni a trovarsi faccia a faccia in un tribunale italiano con Alfonso Podlech, il militare responsabile delle torture e della morte di suo marito Omar.
Fresia è prodotto da Karta Film di Marco Bechis – regista di Garage Olimpo – e da Muud Film.

 

Sinossi

Fresia è una donna cilena che ha dedicato la sua vita alla ricerca di suo marito Omar Venturelli, un uomo di origini italiane scomparso in Cile nel 1973, poco dopo il colpo di stato del generale Pinochet. Fresia ha lottato con tutte le sue forze per ottenere verità e giustizia, riuscendo finalmente, dopo 36 anni di impunità, a trovarsi in un tribunale italiano faccia a faccia con il militare ritenuto responsabile di aver torturato e ucciso suo marito Omar.
prodotto da: MUUD FILM e KARTA FILM
produttori: MARCO BECHIS, CORRADO PUNZI, MATTIA SORANZO, MARTA VIGNOLA
finanziato da: ASSESSORATO AL MEDITERRANEO — REGIONE PUGLIA e APULIA FILM COMMISSION
regia: CORRADO PUNZI
interpreti: FRESIA CEA VILLALOBOS, MARTA VIGNOLA
soggetto e sceneggiatura: MARTA VIGNOLA, CORRADO PUNZI
fotografia: CORRADO PUNZI
montaggio: MATTIA SORANZO
musica: FRANCESCO CERASI
suono: MICHELE CUPPONE
color: MATTIA EPIFANI
durata: 77′

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)