Il cambiamento, la metamorfosi, il viaggio

Domenica 24 maggio, ore 20 in Via Capurso 15, Valenzano (BA)

PINOCCHIO di e con Beppe Carrella

 

La trasgressione come strumento di passaggio, di attraversamento, di progresso. La disobbedienza alle regole come motore di crescita. L’ascolto come forma di evoluzione e rinnovamento. Ecco a voi domenica 24 maggio, nella sede del comitato elettorale di Elvira Tarsitano, a Valenzano (Bari), in via Capurso, 15, alle 20, Pinocchio, come non l’avete mai letto, come non vi è mai stato raccontato.

“Pinocchio – Il cambiamento, la metamorfosi, il viaggio” non ti chiede molto, solo un po’ di attenzione, la capacità di andare al di là di quello che vedi, di quello che credi di aver sempre saputo sul burattino più famoso del pianeta.

 

Canzoni, opere, fumetti, documentari, videoclip per la declinazione originalissima dell’eroe Pinocchio che cerca se stesso e sa che nascere biologicamente non basta: per diventare compiutamente umani occorre un processo doloroso e faticoso, rovesciare il famoso aforisma roussoniano – l’uomo nasce libero, ma finisce in catene – nel più realistico e saggio l’essere umano nasce in catene (o burattino) e può diventare libero. Così la disobbedienza e il confrontarsi con la vulnerabilità diventano punti di forza e non pratiche da cancellare.

Un nuovo approccio alla storia di Collodi o solo la materializzazione di un vecchio fantasma? Nessuno dei due ed entrambi, perché Pinocchio non è né il principe né il cavaliere della fiaba classica, ma la metafora di chi attraverso mille avventure in cui è trascinato dalla propria testardaggine e dalla propria disobbedienza, raggiunge l’autonomia e si assume pienamente le proprie responsabilità.

Inedito narratore Beppe Carrella, manager cresciuto nel mondo ICT, con esperienze nei servizi IT, logistica, entertainment, trasporti, energia; CEO di alcune aziende ICT in Italia e all’estero; fondatore di BCLab (www.bclab.info); docente in alcune università italiane e straniere, lecture di letteratura e management EMBA alla Luiss. Nel 2013 il suo libro “Provocative thoughts” (‘Provocazioni manageriali’) è stato considerato tra i 10 libri più importanti nel mondo delle risorse umane dalla prestigiosa rivista americana HR.com.

L’evento, ad ingresso gratuito, si inserisce nella campagna elettorale di Elvira Tarsitano, biologa, ambientalista e formatrice, candidata alle prossime regionali nelle liste del Pd, sensibile agli eventi culturali.

 

Aggiornamenti e informazioni su: www.elviratarsitano.com; www.facebook.com/pages/Elvira-Tarsitano/639038652895549

(fonte: comunicato stampa)

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)