Un parricidio compiuto

Incontro alla libreria Adriatica di Lecce venerdì 17 novembre 2015

Incontro con il filosofo Roberto Finelli. L’iniziativa è la prima dell’associazione “Amici del libro” di Lecce

Con la presentazione del libro di Roberto Finelli, dal titolo “Un parricidio compiuto”, edito da  Jaca Book, prende il via il calendario di attività della neonata associazione leccese “Gli Amici del Libro” presieduta dallo storico Mario Cazzato e nata dalla necessità di riflettere sul libro quale strumento di trasmissione del sapere e del pensiero – spiega lo stesso Cazzato. L’incontro con il filosofo Finelli si terrà venerdì 17 novembre a partire dalle ore 18:30 presso la libreria Adriatica al numero 7 di piazza Vittorio Aymone. Dialogherà con l’autore il prof. Domenico Maria Fazio ordinario di Storia della filosofia presso l’Università del Salento.

Marx ed Hegel, ancora una volta letti insieme, ma sotto lo sguardo supervisore di Freud. E’ questo il fine del libro: indicare una via di fuga dal pensiero postmoderno e da quanto s’è celebrato nell’ultimo quarantennio con l’esaltazione di alterità e differenza. La messa in scena è quella del parricidio che il Marx del Capitale compie del padre Hegel quando riesce finalmente a pensare la modernità al di là della metafisica che da sempre insidia il suo pensiero.

Introdurrà l’incontro Mario Cazzato degli Amici del Libro annunciando anche i prossimi eventi promossi al fine di creare un fronte comune  tra bibliofili, operatori culturali e associazioni. Tra i primi aderenti all’iniziativa l’associazione storica di Terra d’Otranto, l’associazione “e20Cult” e la casa editrice Il Raggio Verde.

red. Arte e Luoghi

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)