Soul Sound. Finalissima a Torre Santa Susanna

Sabato 12 agosto (dalle 21 – ingresso libero) in Largo Colonna a Torre Santa Susanna, in provincia di Brindisi, appuntamento con la finale del progetto “Soul Sound – per i giovani, con la musica”, riservato a giovani band e artisti pugliesi, ideato e curato da Soulmatical, etichetta indipendente dei Boom Da Bash, dalle associazioni Musicarte e Conchiglia e da Medì e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Sevizio Civile Nazionale (Avviso Pubblico “Giovani per la valorizzazione dei Beni Pubblici”). Sul palco si alterneranno Vincenzo Maggiore, Maki, Trevor, JuniorV e Saver che dopo aver superato varie selezioni si sfideranno per entratre a far parte del team di Soulmatical. La giuria – guidata da Mr. Ketra e Dj Double S – decreterà le due band che si aggiudicheranno la produzione e promozione di un cd. La finale di Soul Sound è ospitata nella tappa di CiccioRiccio in tour che vedrà tra i protagonisti Peccato di Eva, Carl Osce, Santiago, Serena De Bari e Moreno.

Vincenzo Maggiore (foto a sinistra) è un cantautore con due progetti discografici all’attivo che, in oltre dieci anni di attività, ha collaborato con numerosi artisti e aperto i concerti, tra gli altri, di Max Gazzè, Zibba & Almalibre, Samuele Bersani. Il diciannovenne Junior V (foto in alto) è tra i talenti più interessanti dell’attuale scena conscious reggae e black pugliese. Nel 2016 ha prodotto l’album Running on jah way.

Arrangiatore, producer, beatmaker, sound designer, Saver (foto a destra) propone una miscela di elettronica, pop, trap e dance.

Trevor (foto a sinistra) è un rapper che ha iniziato ad avvicinarsi alla cultura hip hop – rap all’età di 14 anni trovando in esso qualcosa di particolare.

Maki (Marco D’Angela, foto a destra) ha un progetto pop dance con testi in inglese.

Soul Sound – per i giovani, con la musica”, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Sevizio Civile Nazionale (Avviso Pubblico “Giovani per la valorizzazione dei Beni Pubblici”), realizzato da Associazione Musicarte (capofila), Associazione Conchiglia, Soulmatical e Medì srl, è un progetto che mette al centro la musica per la valorizzazione dei talenti e del territorio salentino. Cuore della iniziativa è la scuola di musica che coinvolge 90 ragazzi in laboratori musicali di vario livello, condotti da professionisti del settore. Soul Sound coniuga la musica con il marketing territoriale, promuovendo delle residenze musicali con il fine ultimo di unire le due vocazioni del territorio: la cultura e il turismo. Centro propulsore di queste opportunità è il laboratorio urbano “Lab Creation” di Mesagne, già polo di sviluppo creativo e propulsore di numerose iniziative, scelto dal Dipartimento della Gioventù per questo innovativo percorso progettuale pensato e dedicato ai giovani con meno di 35 anni.

Info www.soulsound.it

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)