Le Stelle dello Sport. Premiazione a Lecce

LECCE. L’aula consiliare di Palazzo Carafa ospiterà venerdì 13 dicembre la Cerimonia di premiazione delle eccellenze sportive leccesi. Alle 17.30, alla presenza delle massime autorità cittadine e sportive, i dirigenti e le associazioni dilettantistiche che si sono distinti per l’impegno profuso nella promozione dello sport riceveranno le Stelle al Merito Sportivo, mentre gli atleti che hanno conquistato risultati agonistici importanti a livello nazionale ed internazionale saranno premiati con la Medaglia al Valore atletico.

In particolare, lo sport salentino festeggerà una Stella d’Oro, quattro d’Argento e sette di Bronzo (di cui due ad Associazioni sportive dilettantistiche) oltre ad una Medaglia d’Argento ed 11 di Bronzo.

Di seguito tutti i nomi dei premiati con le Federazioni / Enti di appartenenza.

Stella d’Oro: Francesco Basurto (Federcalcio).

Stelle d’Argento: Pasquale Pio Grasso (Federugby/CSAIN), Ludovico Malorgio (Panathlon), Roberto Manno (Federazione Tiro a Volo), Luigi Peccarisi (Federazione Sport Rotellistici).

Stelle di Bronzo: Assunta Greco (Federscherma), Fabio Manta (Federugby), Rocco Rosario Picci (Federazione Tiro con l’Arco), Giovanni Saccomanno (Federciclismo), Mauro Salvatore Zizi (ACSI), Asd Judo Club Olimpia Lizzanello (FIJLKAM – Judo), Asd Arcieri del Basso Salento (FITARCO).

Sul palco sfileranno anche 12 atleti che si sono distinti per i risultati ottenuti nel 2018 in tante discipline. Si tratta di:

Medaglia d’Argento: Claudia De Luca (campionessa europea double trap) per la Federazione Tiro a Volo.

Medaglia di Bronzo: Maria Grazia Alemanno (campionessa italiana di sollevamento pesi cat. 63kg) ed Emanuele Bianco (campione italiano distensione su panca, cat. 85kg) per la Federazione Italiana Pesistica; Giacomo Brunettini (campione italiano pesca in apnea a coppie) e Rocco Cuccaro (6° classificato al Campionato mondiale pesca in apnea per nazioni) per la Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee; Damiano Cordella (campione italiano dilettanti, cat. 49 kg) per la Federazione Pugilistica Italiana; Antonio Del Cuore (campione italiano bersaglio mobile a 10m corsie miste) per l’Unione Italiana Tiro a Segno; Cristiano Diamante (campione italiano dama italiana a squadre) per la FederDama; Sofia Maglio (3^ classificata campionato europeo double trap individuale) per la Federazione Tiro a Volo; Demis Radovcic (campione italiano pallamano 2018) per la Federazione Italiana Gioco Handball; Cristiana Rizzelli (campionessa italiana combattimento, cat. -73 kg) per la Federazione italiana Taekwondo; Michele Silvi (campione di paracadutismo, figure in caduta libera a 4 elementi) per l’Aeromobil Club Italia.

Infine, il delegato del Coni provinciale, avv. Antonio Pellegrino, assegnerà anche tre targhe speciali: “Una vita per lo sport” ad Anna Grazia Turco, “Alla Carriera” ad Angelo Sticchi Damiani e “In memoria di…” ai familiari del maestro Gianfranco Marchello.

(fonte: comunicato stampa)

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)