Pausania, il progetto visivo di Fabio Mazzola

HEA 180 a Lecce in via Federico D’Aragona dal 6 al 22 aprile 2012


Pausania secondo terzi. Un progetto di Fabio Mazzola

a cura di Lorenzo Madaro

 

 

 

Pausania* secondo tre insoliti personaggi_l’impiegato feticista, l’ex lottatore ladro di saponette, il cuoco misantropo.

Il progetto nasce da una riflessione sull’utilizzo dell’elemento “stato” presente su facebook e sulla possibilità di sfruttarlo, sotto mentite spoglie, presentando dei pensieri mai resi pubblici.

 

La prima fase vedrà la realizzazione di tre installazioni e il successivo sviluppo in performance localizzate in una piazza cittadina, una stazione ferroviaria e in un supermercato/centro commerciale.

Le performance andranno in scena tra Bari e provincia intorno a metà marzo.

Le installazioni saranno date da una postazione internet “chiusa” che ospiterà il sottoscritto durante la scrittura dello stato. Una volta terminato lo scritto, sarà prima pubblicato e quindi reso visibile su facebook e poi proiettato esternamente su un telo tramite videoproiettore.

 

 

Una brochure edita per l’inaugurazione della mostra accoglierà gli “stati” prodotti durante le tre giornate. Una pagina facebook ( http://www.facebook.com/pages/Pausania-secondo-terzi/258138104269379 ) appositamente creata per questo progetto documenterà tutto il lavoro svolto nelle tre location in tempo reale.

La forme, i materiali e i colori delle postazioni prenderanno spunto dai personaggi che daranno vita all’esibizioni. Ogni tappa sarà documentata dagli scatti di tre fotografi che si divideranno le tre location per produrre un numero complessivo di diciotto fotografie: 6 + 6 + 6.

 

 

La fase conclusiva del progetto sarà presentata negli spazi di HEA 180 a Lecce e sarà composta da:

– 18 fotografie

– 3 disegni/tavole di studio per installazioni_100x140 cm

– 3 installazioni site specific

 

Per il vernissage sarà data una dimostrazione delle tre performance sviluppate.

HEA 180

Via Federico D’Aragona, I, 73100 Lecce

 

GIORNI E ORARI

Dal 6 al 22 aprile 2012

Tutti i giorni (tranne il martedì) dalle 17.00 alle 20.30

 

INAUGURAZIONE

Venerdì 6 aprile 2012, ore 18,30

 


 

*Pausania il Periegeta (110 – 180) è stato uno scrittore e geografo greco antico, d’origine asiatica vissuto intorno al II secolo d.C. Forse è lo stesso Pausania di Damasco e il Pausania sofista vissuto anche a Roma.

La sua opera, in dieci libri, s’intitola Periegesi della Grecia (‘Hellàdos Perieghésis). Per periegesi s’intende quel filone storiografico, soprattutto di epoca ellenistica, che, intorno a un itinerario geografico, raccoglie notizie storiche su popoli, persone e località, verificate, per quanto possibile, dall’esperienza diretta.

Il nome Pausania è stato spesso utilizzo dall’artista come nickname per community o come nome utente nell’indirizzo di posta elettronica.

 


 

Biografia essenziale dell’artista:

 

Fabio Mazzola, nasce a Bari il 25 settembre 1980, consegue la licenza in “Maestro d’Arte” e il diploma, con qualifica in disegnatore di architettura e arredamento, presso l’Istituto Statale d’Arte “Pino Pascali” di Bari. Compie dal 1999 un percorso di studi nella facoltà di ingegneria edile passando successivamente in quella di Architettura presso il Politecnico di Bari. Attualmente vive e lavora a Bari.

 

 


 

Mostre e partecipazioni a concorsi recenti:

 

2010

– “II Premio Salerno In Arte – rifiuti in cerca d’autore”, finalista nazionale, Salerno (preceduta da una serie di mostre itineranti nelle città di Bari, Salerno, Mercato S. Severino, Rimini e Brescia).

-“Pellegrini nell’Arte – San Nicola…oltre la tradizione”, collettiva di pittura e illustrazione, a cura dell’associazione Kaleidos, Fortino S. Antonio, Bari.

-“Cast Fest – 2010”, collettiva di pittura, video e installazioni, a cura di Nicola Curri, Castellaneta (TA).

– “ENERGIE POTENZIALI”, collettiva di pittura e fotografia, a cura dell’associazione Kaleidos, Università degli studi di Bari, Bari.

-[Contemporanea], mostra collettiva, a cura di A&A – Art e Ars Gallery, LECCEARREDO-DESIGN c/o Lecce Fiere, Lecce.

-“Contemporary Christmas”, mostra collettiva, a cura della galleria I Low Art, Bari.

 

2011

-“The Last Low Show”, mostra collettiva, a cura della galleria I Low Art, Bari.

-“They hate us for our freedom”, mostra collettiva, a cura di Claudia Giordano e Giuseppe Racanelli, C.S.O.A. Mercato Occupato, Bari.

-“Tracce”, mostra collettiva, presentazione di Francesca De Filippi, spazio Bellezza Orsini (Otium Teatro), Bologna.

-[Contemporanea] – 3° edizione, mostra colletiva, a cura di A&A – Art e Ars Gallery, LECCEARREDO-DESIGN c/o quartiere fieristico Galatina, Lecce.

-“Le Dernier Restaurant – osservatorio del cibo contemporaneo”, a cura di Grazia De Palma, Galleria BLUorG, Bari.

-“IL COLORE IN GIARDINO”, a cura di ARTcore Gallery, Giardino botanico Lama degli Ulivi – Monopoli (BA).

-“FOOD for BRAIN”, Contemporary Art Event, mostra colletiva, a cura di A&A – Art & Ars Gallery, Galatina (LE)

-“Resti di un viaggio”, doppia mostra personale con Flavio Romualdo Garofano, presentazione di Marialessia Ferrara, cantine tufacee, Castelvenere (BN).

-“quattroXquattro”, mostra collettiva, a cura di Mirella Mazzarone con testo critico di Maria Vinella, Castello medievale – sala dei reperti archeologici, Massafra (TA).

-“Passaggi di testimone (prove di paesaggio su banchi di scuola ribaltati)”, laboratorio condotto presso il Liceo “D. De Ruggieri” di Massafra (TA) promosso da AMACI per la VII Giornata del Contemporaneo.

-“Distopie”, mostra collettiva, a cura di Giuseppe Bellini, Galleria BLUorG, Bari.

 

2012

– “Fabio Mazzola. Intro”. Mostra personale – Majazzin House Gallery, Altamura (BA)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)