Gli artisti di BUNKER108 di Firenze

 

Inaugurazione della nuova opera di riqualificazione e valorizzazione urbana il 23 giugno 2012

Gli artisti di BUNKER108 di Firenze per la nuova Ecostazione di Sesto Fiorentino 

LA NUOVA LINFA

di Alessandra Ioalé

Sabato 23 Giugno si tiene l’inaugurazione del nuovo centro per la raccolta differenziata di Sesto Fiorentino, valorizzato e caratterizzato dalla nuova opera realizzata dagli artisti di BUNKER108 coordinati dal geom. Paolo Grandi di Quadrifoglio Spa. Grazie a questo intervento artistico il nuovo stabile, situato nella zona industriale di Sesto Fiorentino, riqualifica e migliora visivamente tutta l’area urbana di riferimento.

L’opera dal titolo “La nuova linfa”, sviluppata su tre lati del capannone, vuol essere metafora del sistema di riciclo nella rappresentazione del ciclo vitale di una pianta speciale e del suo perpetuo rinnovarsi. Un essere vegetale che nasce dai contenitori per la raccolta differenziata e si nutre dei nostri rifiuti, il cui custode è un automa creato con gli stessi materiali di riciclo. Le gemme, che cadono dalla sua cangiante chioma, non sono altro che i frutti preziosi, simbolo di nuova vita data al rifiuto, che l’uomo deve rispettare e proteggere.

BUNKER108 nasce a Firenze nel 2009. I suoi componenti, Duke1 ed Etnik, sono attivi nell’arte urbana e nella street-art da oltre un decennio, aiutando molti Comuni ed Enti a valorizzare ambienti urbani ritenuti “decadenti” o “spogli” grazie ad interventi di semantizzazione visuale e riqualifica urbana. Dal 2010 il gruppo alterna progetti su commissione ad elaborazioni di opere artistiche personali, esplorando sempre nuovi canali espressivi e mantenendo sempre vivo l’interesse del pubblico locale. Ad oggi Bunker108 vanta la realizzazione di dieci opere su tutto il territorio fiorentino, collaborando con alcuni complessi scolastici e centri sportivi del luogo, come la scuola Barsanti, in collaborazione con la Pubblica Istruzione di Firenze, e il Centro Ginnastica Firenze, per il quale realizzano “Equilibrium”, il murales che riqualifica tutta la zona circostante realizzato in collaborazione con la Direzione Servizi Sociali e Sport Firenze. La collaborazione biennale di Bunker108 con l’azienda Quadrifoglio Spa ha portato a compimento diverse opere di questo tipo, come il murales per la scuola d’infanzia Gianni Rodari nel  2010, in collaborazione con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione di Firenze e Unicef, e nel 2011 il murales di riqualifica del parcheggio di via Siena a Firenze. Uno degli obiettivi fondamentali di Bunker108 è quello di mantenere attiva la collaborazione con l’azienda e portare avanti il loro progetto di riqualifica delle zone periferiche della città attraverso la creazione di opere murales, conseguendo così anche un altro importante obiettivo, ovvero poter finalmente dotare Firenze di un originale e caratteristico museo a cielo aperto.

 

LA NUOVA LINFA

Opera di riqualificazione e valorizzazione artistica del nuovo centro per la raccolta differenziata dei rifiuti di Sesto Fiorentino
Sabato 23 Giugno ore 11.30

Via A. De Gasperi 8/D Sesto Fiorentino

BUNKER108 Laboratorio:

Via Villamagna 108/B, 50126 Firenze

+39 3398897090 – +39 3487355931

info@bunker108.com

www.bunker108.com

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)