Napoli accoglie Henan: usi, costumi e tradizioni della regione cinese

 

Napoli accoglie Henan: usi, costumi e tradizioni della regione cinese
28-30 ottobre 2011

Domani – venerdì 28, alle ore 11.00 a Castel dell’Ovo, l’Assessore alle Politiche Giovanili Giuseppina Tommasielli  interverrà all’inaugurazione della mostra di apertura della manifestazione Napoli accoglie Henan: usi, costumi e tradizioni della regione cinese. L’esposizione di opere di artisti cinesi, pittori, scultori e calligrafi sarà visitabile fino a domenica 30 ottobre (apertura  ven. 11-18, sab. 9-18, dom. 9-13) e rientra tra le iniziative previste in occasione dell’Anno Culturale Cinese in Italia, (ottobre 2010-ottobre 2011) per il 40° anniversario delle relazioni diplomatiche tra Cina ed Italia.

 

La manifestazione Napoli accoglie Henan: usi, costumi e tradizioni della regione cinese, è organizzata dal m.° Jia Jingquan, presidente dell’Associazione di Sport e Cultura Italo-Cinese TUHE di Napoli (www.tuhenapoli.it) e prevede, da domani a domenica 30 ottobre,  anche altri eventi:

 

–      venerdì 28 e sabato 29, ore 9-12 e 13-16,  presso la sede del C.U.S. in Napoli (via Campegna n. 267) seminari di Taijiquan in stile CHEN e YANG tenuti da venti  maestri cinesi campioni mondiali nelle rispettive specialità (per il dettaglio delle discipline in esercizio e le indicazioni per l’iscrizione www.tuhenapoli.it );

–        Domenica 30, ore 9.00-13.00, Grande Festa di Taijiquan in piazza del Plebiscito, aperta alla partecipazione di tutti gli interessati ed i curiosi, bambini, giovani, adulti ed anziani. La Festa sarà rallegrata dalla Comunità Cinese con le decorazioni tipiche delle loro feste e un assaggio di prodotti della cucina cinese.
Previste inoltre una lezione gratuita di pratiche per il benessere e la salute (ore 10.00), un’esibizione di Taijiquan di tutti i partecipanti (ore 11.30) e spettacolo ed esibizione di Taijiquan di venti maestri cinesi campioni del mondo (ore 11.45).

(fonte: comunicato stampa)

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)