Al Laboratorio Urbano di Locorotondo

 

 

Dal 18 al 25 Agosto 2012 a Locorotondo la mostra organizzata da G.Lan negli spazi del Laboratorio Urbano

“Vini da leggere”
di Bogdan

Più di una mostra un progetto artistico. Una originale reinterpretazione in chiave erotica di etichette per vini e molto altro….
E se l’artista è Bogdan   il risultato può non essere che sorprendente.

C’è tempo fino al 25 agosto per visitare la mostra inaugurata lo scorso 18 agosto negli spazi del Laboratorio Urbano di Locorotondo e che resterà aperta per tutti gli appassionati dalle 17 alle 21 di tutti i giorni.

Il progetto, sponsorizzato da G-LAN intende da una parte celebrare alcune delle più diffuse forme di piacere esistenti: il vino, la lettura, la bellezza e l’amore, sotto il segno di un’arte che le fonde e le esalta attraverso la perfezione tecnica; dall’altra ha la volontà di proporre un’alternativa etica alla resa che questi tempi sembrano quasi imporci: infatti, se è possibile creare tutto questo prendendo spunti e suggestioni dal nostro territorio, che ne è ricco, allora basterà semplicemente aprire gli occhi e prendere a piene mani quello che la terra ci offre.

Tutto questo ci dice Bogdan, artista con un pizzico di mistero e abbastanza esperienza alle spalle da sapere quello che fa, attraverso un lavoro tanto appassionato quanto certosino, minuzioso al punto da diventare strabiliante sotto il profilo artigianale, e con una buona dose di ironia senza filtri, che non guasta mai.

 

 

 

Laboratorio  Urbano di Locorotondo,

in via Giannone 2

www.g-lan.it

info@g-lan.it

 

(red. Arte e Luoghi)

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)