Art Lab 12

ArtLab 12 Dialoghi intorno al management culturale

Mercoledì 26 entra nel cuore vero  della manifestazione

Da mercoledì 26 entriamo nel cuore di ArtLab 12. Un cuore che pulsa di dibattiti e incontri, il cui tema centrale, per questa edizione, è  il ruolo che arte e cultura svolgono nei processi di crescita e sviluppo territoriale. Organizzatori culturali, pubbliche amministrazioni, imprenditori, consulenti del settore, artisti, fondazioni bancarie, operatori culturali, si confronteranno sulle esperienze più significative a livello nazionale.

 

Ad aprire la ricca programmazione di incontri e convegni, che ci accompagnerà sino al 29, dalle ore  15.30 alle 17.30, a San Francesco della Scarpa, un convegno Promosso da Provincia di Lecce, Associazione Librai Italiani, Associazione Italiana Biblioteche dal titolo: L’integrazione tra librerie e biblioteche. Una soluzione per la diffusione dei luoghi del libro e della lettura.

La biblioteca deve trovare una nuova vita per continuare ad essere riferimento di custodia e consultazione della conoscenza; la libreria deve diventare sempre più presidio culturale dinamico.
La libreria e la biblioteca insieme possono divenire luogo centrale su cui costruire un modello di sviluppo culturale sostenibile di una città e più in generale di un territorio, un luogo dinamico di benessere orientato all’incontro delle persone che consenta la diffusione delle idee, dei libri e della lettura. Intervengono: Angela Barbanente – Assessore alla Qualità del Territorio, Regione Puglia – ,  Alberto Galla – Presidente, Associazione Librai Italiani -, Loredana Gianfrate –  Associazione Italiana Bibliotecari; Amm. delegato, Cooperativa Imago -,  Gian Arturo Ferrari – Presidente, Centro per il Libro e la Lettura -, Simona Manca -Vice Presidente, Provincia di Lecce -, Giorgio Pignotti  -Amministratore MacBOOK – Rete per le Librerie.

 

 

Il secondo appuntamento tocca un argomento importante e cruciale per il settore cultura: le risorse.  Dalle ore 18.00 alle ore 19.00 presso i TEATINI in collaborazione con Eppela

l’ incontro Piattaforme di crowdfunding: il caso Eppela. Un interessante momento per conoscere il crowdfunding, questo processo di finanziamento dal basso che mobilita persone e risorse favorendo l’incontro e la collaborazione dei soggetti coinvolti. Nell’incontro sarà presentata la piattaforma Eppela che permette di condividere le idee di progetto on line e raccogliere fondi per la loro realizzazione.

Intervengono Massimo Coen Cagli, Direttore Scientifico Scuola di Fund Raising.it, Chiara Spinelli, Project Manager Eppela.

 

ArtLab è una preziosa occasione per ampliare le proprie relazioni o rafforzare quelle già esistenti. Quest’anno il programma di ArtLab si è arricchito della sezione Networking, una serie di iniziative per facilitare lo scambio e gli incontri tra partecipanti. Punti di ritrovo per incontri informali, spazio libero per presentare i propri progetti, ma anche sportelli informativi e consulenze gratuite. Ecco il programma dettagliato.

Uno spazio per presentare progetti e per essere ispirati dalle idee altrui. Dal 26 al 29 settembre nel cortile dei TEATINI dei Teatini è allestito uno spazio per presentare progetti in libertà. Un’occasione per gli operatori di diversi settori per conoscere e presentare progetti culturali, sociali e imprenditoriali innovativi, per confrontarsi costruttivamente per sviluppare e trovare partner e sostenitori. Ma anche un meeting point per lasciare i propri materiali e per darsi appuntamento davanti a lavagna e pennarelli. O per consultare i quotidiani del giorno. Per segnalare il proprio progetto e prenotare lo spazio basta scrivere un’email all’indirizzo segreteria.artlab@fitzcarraldo.it con il nome del progetto,  soggetto promotore, nome di chi presenta, contatto email e sintesi del progetto in poche righe, oppure recarsi direttamente al punto registrazione dei Teatini. Il calendario delle presentazioni verrà aggiornato e pubblicato ai Teatini.

Consulenze professionali gratuite per i partecipanti di Artlab Dal 26 al 28 settembre | TEATINI. All’interno di ArtLab alcuni professionisti del settore culturale si mettono a disposizione dei partecipanti per fornire delle consulenze di mezz’ora su diverse tematiche. Aspetti gestionali e amministrativi legati a un progetto, tematiche di marketing, comunicazione e fundraising, ma anche un consiglio esperto su business ideas in costruzione. Sulla pagina  http://artlab.fitzcarraldo.it è possibile visionare i dettagli del calendario e dei consulenti. Per prenotare la consulenza gratuita basta scrivere una mail all’indirizzo segreteria.artlab@fitzcarraldo.it  o recarsi al punto di registrazione dei Teatini

Dal 26 al 29 settembre la libreria Liberrima nell’ambito di ArtLab riserva ai partecipanti uno spazio all’interno del caffé All’Ombra del Barocco, presso Corte dei Cicala 1. Uno spazio che diventa il punto di riferimento delle interazioni informali di ArtLab, per scambiare idee e confrontare opinioni, una fucina delle idee per darsi appuntamento in libertà davanti a un caffè. Inoltre tra i 26 e il 29 settembre di primo mattino, alle ore 8.45, alcuni protagonisti del settore culturale saranno al caffé All’Ombra del Barocco per fare due chiacchiere su un progetto. Un’occasione di incontro e di scambio per iniziare la giornata con i protagonisti di ArtLab.

 

Continuano le occasioni di formazione all’interno di ArtLab12 con la prima delle due giornate di Gestire il patrimonio culturale. Una prospettiva di ricerca internazionale con cui i ricercatori del Cntro Studi GIOCA, dell’Università di Bologna,  Ricerche mettono a confronto esperienze di Italia, Cina, Turchia e Perù. Sempre in giornata comincia il workshop internazionale in marketing territoriale e pianificazione Place Making promosso da BAM! Strategie Culturali.

 

Proseguono gli appuntamenti di ArtLab Off con i laboratori del gusto di Slow Food dedicati ai bambini e ai ragazzi, la musica a cura di J.AS.S., il teatro con gli appuntamenti del festival “Il Teatro dei Luoghi” dei Cantieri Teatrali Koreja e le mostre. Di seguito sono riportati i dettagli con tutte le informazioni su luoghi, orari ed eventuali costi dei singoli appuntamenti di mercoledì 26.

 

La partecipazione a ArtLab12 è libera ma è richiesta l’iscrizione al sito http://artlab.fitzcarraldo.it oppure presso il punto informativo situato ai Teatini in via vittorio emanuele II, 34, dove è anche possibile ritirare tutti i materiali.

(fonte: comunicato stampa)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)