La sagra in onore del grano

 

Conto alla rovescia per la manifestazione al via dal 12 al 14 luglio 2013. A Merine (Lecce)

Aspettando la Sagra te lu Ranu

E’ appena iniziata la settimana della Sagra te lu Ranu, una delle più tradizionali e consolidate del Salento, e a Merine fervono i preparativi per un appuntamento atteso da mesi e che negli ultimi giorni ha visto cambiare profondamente il volto del centro della frazione lizzanellese. Da almeno tre settimane è infatti iniziato il montaggio degli allestimenti, degli stands e delle decorazioni della Sagra te lu Ranu, che quest’anno giunge alla 21esima edizione.

Ricchissimo il programma della manifestazione che si svolgerà venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 luglio, da quello culinario, con la novità 2013 dei “minchiarieddhri te ranu ressu con il sugo di pomodori spezzati” che si affiancano a tutte le altre pietanze (gran parte delle quali con il grano come protagonista) che compongono il menu  passando poi al programma musicale incentrato sulla pizzica (nell’Ajera del Centro pastorale), sul liscio (nella Piazza Nuova) e sui balli latino americani nella piazza principale del paese.

 

Ampio spazio poi agli stands espositivi con le esposizioni dello stilista Roberto Dell’Anna e tanti altri stands, e alle dimostrazioni delle massaie merinesi che produrranno pasta fatta in casa sotto gli occhi di visitatori e turisti.

Nei prossimi giorni nuovi articoli e le ricette dei piatti della sagra sul sito web www.sagrateluranu.eu, mentre giovedì mattina, presso la sede della Provincia di Lecce, si terrà la conferenza stampa di presentazione della 21esima edizione della Sagra te lu Ranu con il suo ricco programma di eventi.

(fonte: comunicato stampa)

 
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)