Natale artigiano

Al via la mostra-mercato dedicata all’artigianato tipico di qualità

TAGLIO DEL NASTRO PER NATALE ARTIGIANO

Esposizioni, dimostrazioni, degustazioni e laboratori di Arti e Mestieri

 

È stata inaugurata oggi pomeriggio, in piazza S.Oronzo a Lecce, la seconda edizione di “Natale Artigiano”, mostra-mercato dell’artigianato tipico salentino promossa da Camera di Commercio e Confartigianato Imprese Lecce e realizzata con la collaborazione della Categoria Artigianato artistico, tradizionale e di qualità e l’Associazione Pasticceri Salentini di Confartigianato, con il patrocinio del Comune di Lecce. L’organizzazione è a cura di Big Bang snc.

Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza dell’assessore regionale allo Sviluppo economico, Loredana Capone; dell’assessore al Turismo e Marketing territoriale del Comune di Lecce, Luigi Coclite; del presidente della Camera di commercio di Lecce, Alfredo Prete; del presidente di Confartigianato Imprese Lecce Carlo Bentivenga e del presidente della Categoria artigianato artistico, tradizionale e di qualità, Antonio Colì; del presidente dell’Associazione Pasticceri Salentini, Luigi Derniolo.

 

Un’atmosfera suggestiva fatta di luci, addobbi, suoni e profumo di tradizioni circonderà tutti coloro che vorranno immergersi nella magia del Natale in piazza S.Oronzo in questo fine settimana.

Fino a domenica (15 dicembre), infatti, il “salotto leccese” ospiterà un vero e proprio villaggio natalizio dove venticinque aziende locali – tutti produttori di manufatti di qualità, rigorosamente certificati – esporranno la loro produzione artistica all’interno di eleganti casette di legno allestite attorno all’Ovale. L’artigianato locale in esposizione è ricco e molto vario: ci sarà la possibilità di trovare i tradizionali presepi e pupi in cartapesta, ma anche sculture in legno, pietra leccese e ferro battuto, ceramiche, tessuti, ricami ed altre creazioni ispirate al tema del Natale che vedono combinare manualità e creatività, amore per l’arte in ogni sua forma e originalità. Non solo. Novità dell’edizione 2013, è infatti la presenza dell’Associazione Pasticceri Salentini di Confartigianato, che farà degustare ai visitatori il meglio della produzione dolciaria natalizia tipica delle tavole salentine: dalla cotognata ai dolcetti di pasta di mandorla, passando per ‘purceddhruzzi’, cartellate, ‘mustazzueli’ e non mancheranno il torrone e il panettone artigianale, sia nella versione classica con i canditi, sia al cioccolato e in un’originale versione salentina. Oltre ai dolci tipici, si potranno assaporare anche pittule e vin cotto e i prodotti d’eccellenza dell’artigianato agroalimentare salentino (vino, olio, salumi, ecc.).

 

Scopo di “Natale Artigiano” è promuovere i migliori prodotti artigianali artistici delle aziende salentine, ma anche far conoscere al pubblico, in particolare ai più giovani, il lavoro che si nasconde dietro ad un manufatto di qualità, inserendo così un altro importante tassello nel percorso di valorizzazione e promozione del territorio da sempre perseguito da Confartigianato Imprese Lecce. Da qui l’allestimento del Laboratorio di Arti e Mestieri e la presenza costante dei maestri salentini impegnati nelle dimostrazioni pratiche delle varie fasi di lavorazione dei manufatti, che consentiranno ai visitatori di compiere un viaggio nel mondo dell’artigianato artistico locale, alla scoperta dei segreti e dei grandi sacrifici compiuti per apprendere il mestiere. Gli artigiani mostreranno le tecniche di lavorazione del giunco, cartapesta, legno, ceramica, pietra leccese e ferro battuto.

La mostra mercato resterà aperta ogni giorno, dalle ore 10 alle 22. L’ingresso è libero. ( fonte: comunicato stampa)

 

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)