Notte degli innamorati di Napoli

Un San Valentino speciale

Un cuore rosso per innamorarsi a Napoli

 

Chist’è ‘o paese d’ ‘o sole,
chist’è ‘o paese d’ ‘o mare,
chist’è ‘o paese addo’ tutt’ ‘e pparole,
so’ doce o so’ amare,
so’ sempe parole d’ammore…

Così  il duo artistico Bovio-De Annibalis nella nota canzone  “‘O paese d’o sole” descriveva Napoli. Napoli città d’amore come il De Crescenzo professore spiega nel suo “Così parlò Bellavista”.

 E Napoli non si sottrae all’omaggio ai sentimenti, nel giorno dedicato agli innamorati, mettendo a punto  una notte di manifestazioni culturali diffuse nei nostri musei. 
Innamorati a Napoli e innamorati di Napoli, tutti insieme per San Valentino, dentro e oltre l’orizzonte consueto delle occasioni che propone, ormai per tradizione, la Festa degli innamorati. Questo il principio ispiratore de la “Notte degli innamorati di Napoli”, un evento organizzato dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli insieme con l’Accademia delle Belle Arti ed in collaborazione con le soprintendenze, i musei, istituzioni culturali ed operatori del turismo. Un’iniziativa che vuole essere contemporaneamente seria e divertente, per innamorarsi a Napoli e per innamorarsi di Napoli ed anche un invito per i turisti, giovani di età e non solo, ad accorrere a Napoli e visitare i suoi luoghi più belli.

Per la “Notte degli innamorati di Napoli” sipotrà usufruire dell’apertura straordinaria di numerose strutture museali cittadine con la messa in evidenza in particolare delle opere d’arte che, nelle collezioni museali, più direttamente richiamino ai “dolci ed amorosi affetti”, con visite tematiche, altri eventi ed anche offerte speciali per tutte le coppie che potranno usufruire di un invitante sconto.
 

 

A dare il via alla manifestazione  un rosso cuore pulsante luminoso, realizzato dalla Scuola Nuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli. Il “cuore” si accenderà alle ore 18 dal Roof Garden dell’Hotel Mediterraneo luogo scelto per l’installazione, alla presenza dell’Assessore alla Cultura Nino Daniele della direttrice dell’accademia delle Belle Arti di Napoli, Aurora Spinosa e degli allievi e docenti della Scuola di Nuove Tecnologie dell’Arte. L’installazione sarà visibile da più punti della città fino al 21 marzo.   (s.d.)


 

 


Programma

Accademia delle Belle Arti di Napoli

 

via S. Maria di Costantinopoli, 107

 

 

 

ore 19,30-23,30

 

NTA – PULSAZIONI

 

PAROLE D’AMORE Rino Squillante corso di Pittura – Tecnica extramediali

 

AMORI INCISI Scuola di incisione

 

SCATTI DAL CUORE Scuola di fotografia

 

INCANTI D’ARTE visite alla Galleria dell’Accademia

 

Info: www.accademiadinapoli.it

 

 

 

 

 

Convento di San Domenico Maggiore

 

vicolo San Domenico Maggiore, 18

 

 

 

Apertura straordinaria fino alle ore 24.00

 

ore 17.30

 

Aperitivo a lume di candela + visita guidata dedicata al tema dell’amore nelle tele esposte in mostra, acquistandola per due persone al prezzo di una:la coppia può consumare

 

due aperitivi al prezzo di uno ed acquistare due visite guidate al prezzo di una

 

ore 19.30
Sala San Tommaso
Poesie dell’amore migratore
Letture dai testi di Enzo Ragone: “Poesie dell’amore migratore” con prefazione di Achille Bonito Oliva e disegni di Enzo Cucchi, Avagliano editore,
e “La pietra di Sarajevo” con prefazione di Achille Bonito Oliva e acquerelli di Mimmo Paladino, Tullio Pironti editore
Legge Yari GugliucciIntervengono i giornalisti Renata Caragliano, Stefano De Stefano e Enzo Ragone

 

ore 21.00
BESTIARI(O) FAMILIAR(E) concerto di Alessio Arena (in occasione del quale il musicista presenterà il suo nuovo CD) con l’accompagnamento eccezionale di Giosi Cincotti al pianoforte ed Arcangelo Caso al violoncello acquistando

 

fino al 21 aprile

 

Una Mostra Impossibile: Leonardo, Raffaello e Caravaggio

 

L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità digitale.

 

Ingresso: coppia 2×1

 

www.comune.napoli.it| 081 0102005 |  info@polopietrasanta.it

 

 

 

 

 

Castel Nuovo – Museo Civico

 

via Vittorio Emanuele III

 

 

 

Apertura straordinaria fino alle ore 23.00

 

ore 20.00

 

Sala della Loggia

 

Massiomo Fargnoli presenta

 

La scuola pianistica napoletana…sul piano romantico

 

incontro recital coni il pianista Dario Candela

 

musiche di Chopin, Shumann e Liszt

 

a cura dell’Accademia Musicale Napoletana

 

fino al 27 febbraio

 

Sensi&Azioni mostra fotografica internazionale

 

L’isola di Cuba e il Senegal nell’obiettivo dei fotografi Ihosvany Plasencia Pascal e Umberto Astarita

 

 

 

Castel dell’Ovo

 

via Eldorado, 3

 

 

 

Apertura straordinaria fino alle ore 23.45

 

fino al 1 marzo

 

Attersee -Nitsch “Duetto per Napoli

 

Mostra che ha come protagonisti i due grandi artisti austriaci da sempre legati al capoluogo partenopeo

 

proiezioni filmiche e sonore a cura di Andrea De Cunzo

 

Hermann Nitsch Das Orgien Mysterien Theater 64.malaktion, 1 – 6/10/2012, Mart Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Rovereto e Trento, regia di Andrea De Cunzo, durata 57’37’’ min., DV 16:9

 

Hermann Nitsch e Christian Ludwig Attersee, Concerto Duetto per Napoli, regia di Andrea De Cunzo Teatrino di Corte di Palazzo Reale, Napoli, durata 36’ min., 29/11/2013

 

Info: 081 5641655 | info@fondazionemorra.org | www.fondazionemorra.org | www.comune.napoli.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pan | Palazzo delle Arti Napoli

 

via dei Mille, 60

 

 

 

Apertura straordinaria fino alle ore 23.00

 

ore 17,30

 

Rassegna Il sole rosso del Medio Oriente e del Caucaso

 

Proiezione Film di Shirin Neshat  Donne senza uomini

 

Nell’estate del 1953, la vita di quattro donne iraniane si intreccia con congiunture storiche drammatiche per il paese: il colpo di stato appoggiato dagli americani e dagli inglesi che portò alla restaurazione al potere dello Scià e alla deposizione del Primo Ministro democraticamente eletto Mohammad Mossadeq

 

ore 20,00

 

Ciccio Merolla e Riccardo Veno in concerto

 

concerto acura di Jesce Sole

 

Gloss Graphic Novel

 

fino al 28 febbraio

 

Gloss, romanzo della giornalista Francesca Sognamiglio Petino cambia pelle e diventa una graphic novel a firma di Rosa e Carlotta Crepax. Anteprima di Comicon.

 

Seducenti Immagini

 

24 gennaio – 28 febbraio 2014

 

Inaugurazione ore 18.00

 

Mostra collettiva di Aniello Barone, Raffaele Canoro, Peppe Capasso, Giovanni Di Capua, Marcello Di Donato, Fabio Donato, Salvatore Emblema, Mario Franco, Costabile Guariglia, Giuseppe La Mura. Organizzata e curata dalla galleria d’arte contemporanea Spazio Nea con Alfonso Amendola

 

Info: www.comune.napoli.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chiesa di San Severo al Pendino

 

via Duomo, 286

 

 

 

Apertura straordinaria fino alle ore 23.00

 

ore 19,30

 

GIUNTO M’HA AMOR

 

La passione nella musica rinascimentale napoletana” a cura dell’Ensemble vocale Musica Reservata. Madrigali, villanelle, strambotti sull’eterno tema dell’amore: un’appassionante – e divertente – viaggio nella polifonia profana del ‘400 e del ‘500.

 

Info: www.comune.napoli.it

 

 

 

 

 

Casina Pompeiana

 

Villa Comunale

 

 

 

ore 19,30

 

Concerto musicale a cura dell’Associazione Napoli Capitale europea della Musica

 

Info: www.comune.napoli.it

 

 

 

 

 

 

 

Museo Archeologico Nazionale di Napoli

 

Piazza Museo, 19

 

 

 

ore 16,30

 

Antico amore. Un itinerario tra arte e letteratura

 

Visite guidate alle collezioni del Museo ispirate al tema dell’amore rappresentato attraverso le opere  dell’antichità e le espressioni letterarie. Una grande occasione per raccontare di amori dovuti, possibili, e proibiti. Un percorso per immagini ed opere: l’Ercole Farnese, il Toro Farnese, l’Antinoo Farnese, il rilievo di Orfeo ed Euridice e vari affreschi provenienti da Pompei. Miti, Dei ed Eroi che raccontano storie d’amore riprenderanno vita attraverso le letture di Apuleio, Igino, Lucrezio, Ovidio, Seneca e Virgilio. A  cura di CoopCulture.

 

E’ consigliata la prenotazione: 848800288

 

ore 17,15

 

Caccia all’amore

 

Un gioco, attraverso le collezioni del Museo, che condurrà i partecipanti alla scoperta del loro

 

“mitico” amore

 

Prenotazione obbligatoria: 0814422149

 

Info: http://cir.campania.beniculturali.it/museoarcheologiconazionale/

 

 

 

 

 

Museo di Capodimonte

 

via Miano

 

 

 

Attenti a quei due. Percorsi d’Amore tra mito e storia’

 

ore 11.00 | ore 16.00

 

Visite di approfondimento sul tema dell’amore tra mito e storia.

 

Il percorso si soffermerà sulle opere di: Hendrick Van der Broecke, Venere e Amore (e relativo disegno preparatorio) – Tiziano, Danae – Jan Sons, Amori degli dei – Ludovico Carracci, Rinaldo e Armida  – Annibale Carracci, Rinaldo e Armida -Manifattura di Capodimonte, Specchiera di Maria Amalia di Sassonia con scene galanti –  Francesco Liani, Ritratto di Maria Amalia a cavallo  e  Ritratto di Carlo di Borbone a cavallo – Francisco Goya, Ritratto di Carlo IV, re di Spagna e Ritratto di Maria Luisa di Parma -Louis Nicolas Lemasle, Matrimonio della principessa Maria Carolina di Borbone col duca di Berry

 

Info: www.polomusealenapoli.beniculturali.it

 

 

 

 

 

Museo Duca di Martina

 

via Cimarosa 77 / via Aniello Falcone 171

 

 

 

Ferdinando IV e Lucia Migliaccio, suo ultimo amore

 

ore 11.30

 

‘Che bella cosa! –amava ripetere il re- ho una moglie che mi lascia fare quello che voglio e un ministro che non mi lascia niente da fare’.

 

La visita sarà dedicata all’amore, alle feste e agli svaghi nella villa  che il re donò alla moglie, nobile siciliana conosciuta a Palermo nel 1806 e sposata nel 1814, con grande scalpore perché a soli  tre mesi dalla morte della regina Maria Carolina.

 

Info: www.polomusealenapoli.beniculturali.it

 

 

 

 

 

Museo di Palazzo Reale

 

Piazza Trieste e Trento

 

 

 

Lui e Lei

 

Carolina Fernanda e suo marito il duca di Berry

 

visite guidate

 

Info: 0815808328 | www.palazzorealenapoli.beniculturali.it

 

 

 

 

 

Museo Pignatelli

 

via Riviera di Chiaia, 200

 

 

 

Una psicologia per l’amore.

 

Riflessioni con Mario Mastropaolo nel giorno di San Valentino.

 

Letture, musiche, danze con proiezione di brani di film e/ o di teatro

 

Info: www.polomusealenapoli.beniculturali.it

 

 

 

Complesso monumentale di Carminiello ai Mannesi

 

via Duomo / vico Carminiello ai Mannesi

 

 

 

ore 10,00 alle ore 13,00

 

Apertura straordinaria e visite guidate gratuite

 

Nell’area ricade un isolato dell’antica Neapolis con annessi ambienti termali, collocabile cronologicamente fra la fine del I sec. a.C. ed il II sec. d.C.

 

Visite a cura del Gruppo Archeologico Napoletano.

 

Prenotazione obbligatoria: Ufficio Scavi Napoli tel. 081/440942 (dal lunedi al venerdi, ore 9-13), scavinapoli@libero.it

 

 

 

 

 

Teatro romano di Neapolis

 

via Anticaglia / via S. Paolo ai Tribunali / vico Giganti

 

 

 

ore 10,00-13,00

 

Il monumento, è inglobato nell’edilizia della parte più antica del centro storico di Napoli.

 

Le visite guidate gratuite saranno a cura di Apoikia s.r.l. 

 

L’accesso al monumento è da Via S. Paolo ai Tribunali, 5

 

Prenotazione obbligatoria: Ufficio Scavi Napoli tel. 081/440942 (dal lunedi al venerdi, ore 9-13), scavinapoli@libero.it

 

 

 

 

 

 

 

Basilica di San Giovanni Maggiore

 

Rampe San Giovanni Maggiore Traversa via Mezzocannone

 

 

 

Apertura straordinaria fino alla mezzanotte

 

Direttore Artistico M° Luigi Grima

 

Ore 20,30 Arpa, mon amour

 

Il più romantico degli strumenti,per il più romantico dei giorni

 

Ingresso ad offerta libera

 

ore 21,30 Musiche d’Amore – Musiche d’Amare

 

Un viaggio tra le più belle melodie d’amore

 

Discantus Ensemble

 

Luigi Grima

 

Ingresso €10 a persona – €15 a coppia comprensivo di cocktail

 

Info: luigi.grima@alice.it | fondazione@ordineingegnerinapoli.it www.facebook.com/AmicidellaBasilica

 

 

 

 

 

Centro studi interdisciplinari Gaiola onlus

 

Parco Sommerso di Gaiola, Discesa Gaiola (Cala S.Basilio), 801

 

 

 

In occasione della festa degli innamorati il C.S.I. Gaiola Onlus offre a tutti la possibilità di riscoprire l’amore per il mare, il paesaggio e la cultura attraverso due itinerari

 

Itinerario 1: Visita in Kayak all’interno dell’A.M.P. Parco Sommerso di Gaiola

 

dell’A.M.P. Parco Sommerso di Gaiola

 

Un itinerario unico alla scoperta delle meraviglie del nostro mare anche d’inverno.

 

Per una fruizione etica del mare attraverso il Kayak.

 

Inizio ore 11.00 dal Centro Visite del C.S.I. Gaiola Onlus

 

Durata percorso: 1,5h circa

 

Contributo: 20€/coppia (comprensivo di utilizzo kayak e attrezzatura necessaria).

 

Prenotazione obbligatoria : info@gaiola.org – 0812403235

 

Gli Itinerari in Kayak si svolgono su prenotazione e con buone condizioni meteo-marine

 

Itinerario 2: Visita guidata al tramonto all’interno del Parco Archeologico Ambientale del Pausilypon

 

Una romantica visita al tramonto presso il Parco archeologico ambientale del Pausilypon.

 

I visitatori, accompagnati dalla guida, percorreranno la Grotta di Seiano a lume di fiaccola per rendere l’atmosfera ancora più magica e romantica.

 

Inizio: ore 16,30 dall’ingresso della Grotta di Seiano, (Discesa Coroglio, n.36)

 

Durata percorso: 1,5h circa

 

Contributo: 5€/coppia.

 

Prenotazione obbligatoria: info@gaiola.org – 0812403235


 

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)