Spleen. Il jazz dal sapore newyorkese

IL NUOVO ALBUM DI FEDERICO LUONGO

di Stefano Dentice

Sound e mood newyorkesi rappresentano la peculiarità stilistica di Spleen,il nuovo progetto discografico di Federico Luongo.

Il musicista partenopeo è un giovane e brillante chitarrista jazz in rampa di lancio che, per questa  nuova  avventura discografica, si affida a sei eccellenti  jazzisti, come: Rosario Giuliani (sax), Corrado Cirillo (contrabbasso), Luca Mignano (batteria) e gli ospiti Marta Capponi (voce), Mario Nappi (pianoforte e piano elettrico) e Gianluca Brugnano (batteria).

Il cd contiene nove tracce, di cui sette siglate da Luongo e due standard composti da Horace Silver (Barbara) e John Coltrane (Naima). Emerald Rain è un brano dal tema distensivo e cantabile. Il solo di Cirillo è fortemente appassionato, dall’intensa carica emozionale e impreziosito da un colto lirismo.

L’eloquio solistico di Federico Luongo è avvolto da un fraseggio adamantino, ornato da alcune repentine accelerazioni cromatiche. Portrait of you è un’amorevole ballad in cui l’improvvisazione di Luongo è pacata, scandita da toccanti pause che danno ampio respiro alle sue frasi. In questa traccia sgorga la lucente classe di Rosario Giuliani.

Il suo sax alto, dal suono avvolgente e passionale, intesse sopraffine linee melodiche. Le spazzole del batterista Mignano disegnano un aggraziato tappeto ritmico. In Maelstrom, Federico Luongo si esprime attraverso un fraseggio guizzante, cadenzato ed espressivo. In questo brano Giuliani sfrutta magistralmente le sfumature timbriche del suo sax, poiché talvolta lo spreme nel registro acuto e sovracuto. Inoltre, adorna il suo solo con alcune vertiginose frasi che ammiccano al bebop. Mario Nappi, alle prese con il piano elettrico, costruisce il suo incedere pianistico attraverso uno stimolante e sgusciante fraseggio ritmico-melodico, sostenuto da un’ottima padronanza tecnica. Il solo di Luca Mignano è incentrato su un utilizzo esteso e intelligente dei piatti, in modo tale da creare una giusta tensione ritmica. Spleen è uno scintillante mix di passionalità, raffinatezza e fresca energia.

 


 

SPLEEN

FEDERICO LUONGO FEAT. ROSARIO GIULIANI

Etichetta discografica: Skidoo Records

Anno Produzione: 2014

FORMAZIONE

Federico Luongo (chitarre), Corrado Cirillo (contrabbasso), Luca Mignano (batteria) feat. Rosario Giuliani (sax)

GUESTS

Marta Capponi (voce), Mario Nappi (pianoforte e piano elettrico), Gianluca Brugnano (batteria)

TRACCE

The Pain in the Painting BarbaraEmerald RainIt’s a Time to ChooseNight in N.Y.Portrait of YouIt Had Never Been EasyMaelstrom Naima

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)