Incontro con Bruno Barillari

I luoghi della parola/ resoconto di una emozionante lezione di fotografia

Confidenze e confessioni di un fotografo”. Barillari ospite di Fotofucina

di Antonino Di Leo

 

Si è svolto lo scorso 18 febbraio 2015, nella sede dell’associazione Fotofucina, l’incontro con Bruno Barillari intitolato “Confidenze e confessioni di un fotografo”.

E Bruno Barillari ha incantato il pubblico numeroso.

 

 

Ha parlato per circa un ora e mezza spaziando dalla differenza che passa tra fuoco (relegato alla macchina) e focus (attribuibile al soggetto dietro la macchina), andando poi a evidenziare la necessità di approcciarsi allo scatto fotografico, sia singolo che “seriale”, avendo sempre ben presente cosa si voglia dire, senza affidarsi al caso, citando a esempio diversi autori che hanno fatto la storia della fotografia.

Ha inoltre mostrato una buona parte di alcuni suoi scatti, anche meno recenti, contestualizzati ovviamente agli argomenti trattati.

A fine serata, utilizzando un banco ottico e pellicola in bianco e nero, ha poi scattato una fotografia di gruppo ai presenti esattamente così come erano, ovvero seduti ma facendoli stare tutti con gli occhi chiusi. Un gesto denso di significato e summa di una lezione straordinaria – per dirla con le sue parole – “Chiudere gli occhi per guardare e aprire il cuore per vedere; poi affondare l’indice con dolcezza fino in fondo”. 

 


 

Bruno Barillari. Nato a Galatina, a pochi esami dalla laurea in Economia e Commercio a Parmasi diploma, invece, nel 1997, all’Istituto Italiano di Fotografia di Milano.Ama considerarsi semplicemente un uomo che scatta fotografie.
Le sue foto sono pubblicate dalle più prestigiose riviste tra le quali Vogue, AD, Sposabella, Dove, Times e quotidiani tra cui Il Corriere della Sera, La Gazzetta del Mezzogiorno, Il Sole 24 Ore.

Imperdibile l’appuntamento  con “.OBJ” la sua personale fotografica negli spazi della Galleria Scaramuzza di Lecce (via Libertini, 70) dal 21 marzo al 5 aprile.

press: 3394487602

 

 

 

 

 


 

 

FotoFucina è un’Associazione fotografica con sede in Salice Salentino (Lecce) nata nel 2013 con l’intento di favorire, senza scopo di lucro, la cultura, la tecnica e il linguaggio fotografico, mediante lo svolgimento di attività, la partecipazione e l’organizzazione di incontri, mostre, proiezioni, corsi e percorsi formativi con l’apporto di persone, sia interne che esterne al circolo, finalizzati alla divulgazione di temi inerenti all’oggetto sociale ed alla crescita personale. Sulla scorta di un bilancio positivo di attività svolte in oltre due anni, molte le iniziative in cantiere anche quest’anno che si propongono, attraverso la condivisione della passione fotografica degli associati, la valorizzazione del territorio ed un’attenzione particolare alle tematiche sociali.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)