Se tu avessi parlato Emilia…

 


Domenica 8 marzo al Teatro il Ducale di Cavallino con l’attrice Carla Guido

 Emilia e il silenzio colpevole

Prosegue con successo la stagione del Teatro “Il Ducale” di Cavallino (Lecce) promossa dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, che domenica 8 marzo, con sipario alle 20:30, dà appuntamento con Se tu avessi parlato… Emilia. Lo spettacolo, scritto e diretto da Marinella Anaclerio, è prodotto dalla compagnia Aletheia Teatro e interpretato da Carla Guido, accompagnata dalle musiche composte, arrangiate ed eseguite da Christian Pizzuto.

Una donna in punta di piedi avanza, è Emilia, moglie di Iago che, sopravvissuta alla strage, viene dal passato a raccontarci com’è veramente andata. Il passato la tormenta e parlare lenisce il rimpianto per ciò che non ha fatto quando poteva. Insieme a lei scopriamo dettagli della storia che quasi sempre sfuggono, come in tanti fatti di cronaca. Sì Otello ha ucciso, ma quanto Emilia stessa avrebbe potuto fare perché la tragedia non si consumasse..? Un lavoro dedicato allo scottante tema della violenza sulle donne che prova a guardare gli eventi da un punto di vista femminile non solo di vittima ma anche di complice più o meno consapevole.

La rassegna proseguirà sino ad aprile con gli spettacoli La Bisbetica domata della compagnia salentina Factory per la regia di Tonio De Nitto (28 marzo) e Sogno di una notte incantata con Peppe Barra (10 aprile).

red. Arte e Luoghi

Ingresso: 18 euro – ridotto 15 euro
Orario biglietteria: lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle ore 17 alle ore 20.
Info e prevendite: 0832611208 – 3316393549
www.teatroilducale.it
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)