Musica antica alla Fondazione Palmieri

Alla Fondazione Palmieri di Lecce sabato 25 aprile 2015

“Sì dolce è’l tormento”.Tra Rinascimento e Barocco

 

L’associazione culturale AULOS organizza all’interno di ITINERARIO ROSA un concerto di musica antica dal titolo “Sì dolce è’l tormento” che vedrà la partecipazione di Stefania Patavia (soprano), Gianluca Milanese (flauti a becco) e Francesco Scarcella (clavicembalo).

Il repertorio eseguito si muoverà tra rinascimento e barocco e verranno eseguite musiche di Monteverdi, Tricarico, Giramo, Scarlatti, Marcello, Kircher, Leo in maniera filologica con strumenti dell’epoca.

Il concerto si terrà sabato 25 aprile presso la Fondazione Palmieri (Vico dei sotterranei) di Lecce alle ore 18. Ingresso gratuito

 

Stefania Patavia

Soprano leccese specializzata nell’esecuzione di musica antica, vanta un’intensa attività concertistica in ambito operistico, sacro, barocco e contemporaneo, con particolare attenzione nell’esecuzione di madrigali oratori e del repertorio solistico del ‘500-‘700. Collabora con varie associazioni specializzate come “Gruppo Madrigalistico Salentino – Padre Igino Ettorre”,  “Schola Gregoriana Cum Jubilo”, diretta dalla Prof.ssa  Patrizia Durante e l’associazione “Domus Messapie” del Maestro G. Primiceri. Con l’ensamble “Armoniche stravaganze”  promuove la riscoperta e la diffusione della musica del “600 “700 eseguendo con rigore filologico in tutta  Italia e in Europa. Ha ricoperto importanti ruoli  in opere ed oratori del repertorio della musica Rinascimentale e Barocca. Vanta una prestigiosa collaborazione al progetto Europeo “ Musan” del Conservatorio di Musica “T.Schipa “ di Lecce. Ha partecipato come esecutore alla prima edizione del World Bach Fest a Firenze.

 

Gianluca Milanese

Nato a Udine nel 1973 ha compito gli studi musicali presso il Conservatorio “T. Schipa” di Lecce dove si è diplomato in Flauto, Musica Jazz, Musica Elettronica e dove ha conseguito con lode il Diploma Accademico di I e II livello in Musica Antica sotto la guida del M° L. Bisanti. Ha inoltre conseguito con lode la laurea in Beni Culturali – ind. Beni Musicali presso l’Università del Salento

Nel Luglio ’97 ha frequentato la Berklee Summer School at Umbria Jazz dove ha ricevuto l’“Outstanding Musicianship” Award come musicista emergente per le doti musicali messe in evidenza.

Da oltre 20 anni sulla scena musicale nazionale ed internazionale (Inghilterra, Belgio, Slovenia, Grecia, Portogallo, Cina, Germania, Lettonia, Danimarca) con repertori che spaziano dalla musica antica all’improvvisazione radicale. Dal 2009 ricopre il ruolo di Direttore Artistico del festival Maggio Musicale Salentino.

 

Francesco Scarcella

Ha compiuto gli studi d’Organo e Composizione Organistica al Conservatorio “T.Schipa” di Lecce, Musica Corale e Direzione di Coro al Conservatorio “N.Piccinni” di Bari, Strumentazione per Banda al Conservatorio “N.Rota” di Monopoli. Prepolifonia, Clavicembalo, Direzione d’orchestra e Composizione al Conservatorio “B.Marcello” di  Venezia.  Clavicembalo e Fortepiano al Royal College of Music di Londra. Ha seguito il Corso di Musicologia alla Scuola di Filologia Musicale di Cremona presso l’Università di Pavia.

Vincitore di Concorsi Nazionali, svolge molteplice attività concertistica sia in veste solistica all’Organo, al Fortepiano e al Cembalo, sia come Direttore d’Orchestra.

Ha tenuto diversi seminari presso l’Università degli Studi di Lecce ed è docente di Laboratorio di Coro e accompagnatore al cembalo e al pianoforte presso il Conservatorio di  Musica “T.Schipa” di Lecce.

 

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)