Dalla mostra al catalogo. The End of Geography

Mercoledì 17 febbraio 2016 negli spazi della galleria Ex Elettrofonica

A Roma la presentazione del catalogo di Guendalina Salini

The End of Geography il catalogo di Guendalina Salini si presenterà mercoledì 17 febbraio 2016 alle ore 18.30 negli spazi della galleria Ex Elettrofonica di Roma.

Per l’occasione saranno presenti Guendalina Salini, Raffaele Gavarro, curatore e autore di uno dei testi contenuti nel libro e Franco Arminio, poeta, scrittore, regista e, come ama definirsi, ‘paesologo’, autore di un altro testo in catalogo.

 

Edito da Yard Press questo progetto cartaceo non è solo testimonianza della mostra The End of Geography, allestita nei mesi di ottobre e novembre 2015 negli spazi della Società Geografica Italiana, ma è anche un approfondimento nato delle riflessioni scaturite dall’esposizione. Il libro racconta di uno spaesamento, che induce ad un nuovo orientamento dell’animo. Di una geopolitica delle emozioni, fatta di paesaggi, di tempi sospesi, della riscoperta delle piccole cose della vita. Una riflessione, in sintesi, sulla fine della geografia intesa non come raccolta di dati, di numeri e di misure ma fondazione di un nuovo modo di orientarsi. Posando lo sguardo sui luoghi marginali ed interstiziali pone le basi per ri-imparare ad abitare il mondo.

In galleria saranno esposte, fino a marzo, alcune opere presentate durante la mostra alla Società Geografica Italiana.

red. Arte e Luoghi


 

SCHEDA TECNICA DEL CATALOGO

TITOLO: The End of Geography

CARATTERISTICHE: volume autocopertinato – in punto metallico

 MISURE: 24x34cm

PAGINE: 40 pagine

CARTA : Munchen Print White 90gr + Garda Gloss 120gr

TIPO DI STAMPA: stampa offset

EDIZIONI: ed. limitata in 500 copie

COSTO : € 15

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)