Bagliori d’Ombra. Ad Aradeo

Da domenica 29 ottobre al Teatro Comunale di Aradeo, in provincia di Lecce, con lo spettacolo “Matilde, la balena mangiaspazzatura”, prende il via l’undicesima edizione di Bagliori d’Ombra, rassegna di teatro ragazzi che proporrà fino al 18 marzo anche all’Auditorium di Casarano, dieci spettacoli dedicati alle famiglie. La rassegna – organizzata dal Teatro Le Giravolte in collaborazione con Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese e i comuni di Aradeo e Casarano e con il sostegno di alcuni partner privati – ospiterà anche quest’anno una serie di performance teatrali pensate per le nuove generazioni e permetterà di rileggere in modo originale e sempre diverso sia i classici per l’infanzia che i testi meno conosciuti. In scena oltre al Teatro Le Giravolte anche le compagnie pugliesi Astràgali Teatro, Compagnia Salvatore della Villa, Il Carro dei Comici, Principio attivo Teatro, Molino d’Arte, le abruzzesi Teatro dei Colori e Abruzzo Tucur e la laziale Settimo Cielo. Prima di ogni spettacolo spazio alle “Fiabe con merenda”, un momento dedicato alla lettura ad alta voce e all’immaginazione, senza pc, tv  o telefonino, con l’obiettivo di far nascere e crescere nelle nuove generazioni la curiosità e l’amore per i libri attraverso momenti di lettura performativa.

Primo appuntamento domenica 29 ottobre (ore 17.45) al Teatro Comunale di Aradeo con “Matilde, la balena mangiaspazzatura”, uno spettacolo del Teatro Le Giravolte con Amelia Sielo e Francesco Ferramosca sul tema dell’ecologia. In scena uno “Scazzamureddhu sporcaccione” che getta in mare di tutto: lattine, bottiglie, scatolette, sedie, un baule, il vecchio sofà di nonna Peppa. Nei fondali marini, dove c’è pace e armonia, i pesci e la balena Matilde vedono con sgomento arrivare tanta spazzatura. Matilde osserva triste la scena e decide di agire, dando una bella lezione allo sporcaccione. Dalle 15 alle 17, la compagnia proporrà sul piazzale del Teatro, “Ricicliamo con Matilde, la Balena Ecologica”, un progetto teatrale per bambini e adulti sul riciclo creativo in una tensostruttura a forma di balena.

Bagliori d’Ombra è un vero e proprio viaggio teatrale che parla di amicizia e amore, di rapporti famigliari, dei piccoli e grandi problemi di ogni giorno, della salvaguardia della natura e che si interroga sul senso della vita. Tra i temi che vengono affrontati anche quelli legati alla convivenza civile, alla legalità, ad ambienti come scuola e famiglia; un viaggio fatto di oggetti, parole e ombre, con musica, burattini, figure e attori. Un fantastico viaggio creativo, capace di divertire e nello stesso tempo di far pensare, mai banale e scontato.

La rassegna di Teatro Ragazzi organizzata dal Teatro Le Giravolte – in collaborazione con Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese e i comuni di Aradeo e Casarano e con il sostegno di alcuni partner privati – ospiterà le compagnie pugliesi Astràgali Teatro, Salvatore della Villa, Il Carro dei Comici, Principio attivo teatro, Molino d’Arte, le abruzzesi Teatro dei Colori e Abruzzo Tucur e la laziale Settimo Cielo. La programmazione prende il via dal Teatro Comunale di Aradeo con lo spettacolo “Matilde, la balena mangiaspazzatura”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)