Materre 2019, ecco i registi selezionati

Dopo un lungo e attento lavoro di scouting e selezione, siamo molto felici di rendere noti i nomi dei registi che lavoreranno a MaTerre, il film innovativo che Rete Cinema Basilicata e Matera2019 stanno co-producendo con il contributo della Lucana Film Commission, del Noeltan Film Studio e di numerosi partner locali, nazionali ed internazionali.
Molte le iscrizioni ricevute tutte di grandissimo valore tant’è che non è stato semplice per la Direzione Artistica prendere una decisione.
Pertanto i registi invitati a partecipare a MaTerre e alla realizzazione del primo film di poesia in realtà immersiva a 360° per il cartellone ufficiale di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 sono Vito Foderà (Italia), Gianluca Abbate (Italia), Blerina Goce (Albania, Elena Zervopoulou (Francia/Grecia), Giuseppe Schillaci (Italia/Francia)

I cinque talenti selezionati andranno a lavorare con i poeti Yolanda Castaño (Spagna), Aurélia Lassaque (Francia), Eduard Escoffet (Spagna), Nilson Muniz(Portogallo/Brasile) e Domenico Brancale (Italia) durante il Cantiere Cinepoetico Euromediterraneo che si terrà a Matera dal 18 aprile al 2 maggio 2019.
(fonte: comunicato stampa)
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)