Il 2 giugno parte “Linea Azzurri”

La pugliese Barbara Politi conduttrice per Sportitalia aprirà il programma ideato da Angelo Maietta. Sue compagne di viaggio Alice Brivio, Romina Pierdomenico, Fabrizia Santarelli e Angela Tuccia.

A distanza di un anno da Gambero Rosso Channel, la giornalista pugliese Barbara Politi torna in tv con un nuovo programma che andrà in onda a partire dal 2 giugno su Sportitalia.


“Linea Azzurri”, questo il titolo del format ideato da Angelo Maietta, è stato presentato nei giorni scorsi al Circolo Canottieri Aniene a Roma: cinque donne al timone tra cui la giornalista e presentatrice Barbara Politi, tarantina di nascita e leccese di adozione, che condurrà due puntate. Sarà proprio Barbara ad aprire il programma, con la prima puntata il 2 giugno, alle 20. Sue compagne di viaggio Alice Brivio, Romina Pierdomenico, Fabrizia Santarelli e Angela Tuccia.
In ogni puntata di “Linea Azzurri”, la conduttrice incontrerà un campione dello sport che ha reso grande l’Italia nelle rispettive discipline, e insieme passeranno in rassegna i posti dove tutto è cominciato, dove una carriera ha avuto inizio ed è esplosa.
La giornalista scardinerà, quindi, la vita del campione, dall’infanzia passando per l’adolescenza, gli inizi della passione per lo sport, aneddoti e vita vissuta attraverso un viaggio a ritroso nell’animo umano e nelle motivazioni che portano una persona a trasformarsi in un campione con sacrificio ed abnegazione.
Una nuova avventura televisiva, quindi, per Barbara Politi che negli ultimi anni è diventata un punto di riferimento nel settore enogastronomico, sulla carta stampata ma anche sulla tv nazionale, dove ha suggellato la sua presenza: «Linea Azzurri è un format straordinario perché accende i riflettori sui cosiddetti sport minori, che minori non sono, ma che è giusto portare alla conoscenza del grande pubblico. Ed è per questo motivo che il programma ha guadagnato il patrocinio morale del Coni. Linea Azzurri offre questa grande opportunità: intraprendere un viaggio alla scoperta dei campioni che hanno onorato il tricolore sul podio più ambito del mondo: le olimpiadi. Nello specifico, nel mio racconto, vi porterò alla scoperta della scherma e dell’arrampicata, con la storia dei campioni e della loro formazione, ma anche del loro background, del territorio d’origine e delle radici. Un bellissimo percorso, che invito a seguire, a partire dal 2 giugno, ogni domenica, alle 20, su Sport Italia. Seguiteci!».
I campioni della prima stagione di “Linea Azzurri” sono: Tommaso Marini (Scherma); Sergio Massidda (Sollevamento pesi), Laura Rogora (Arrampicata), Alessio Sartori (Canottaggio), Alice Sotero (Pentathlon). Dulcis in fundo: uno speciale dedicato all’indimenticato campione olimpico Pietro Mennea. A firmare la regia del programma, prodotto da Italian Movie Award, è Carlo Fumo. Autori: Sacha Lunatici, Tommaso Martinelli, Luigi Miliucci e Carlo Fumo. 

Lascia un commento