RICORDARE TOTO’

RICORDARE TOTO’

Antonio de Curtis, l’indimenticabile Totò, sarà ricordato nella sua città natale, con due iniziative che l’Amministrazione Comunale di Napoli promuove in occasione dell’anniversario della morte avvenuta il 15 aprile 1967.

Giovedì 14 aprile, alle ore 12,00, nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, il Sindaco Rosa Iervolino Russo e la Giunta, insieme ad esponenti del mondo della cultura e dello spettacolo, interverranno alla cerimonia in ricordo di Totò.

A rievocare l’indimenticabile figura di artista e quella vena straordinaria di ironia che ancora oggi ne fa il comico più amato dagli italiani, saranno Diego Guida, Assessore alla Memoria, Augusto Sainati, professore di Storia del Cinema all’Università Suor Orsola Benincasa e Gennaro Carillo, professore di Storia delle Dottrine Politiche all’Università Suor Orsola Benincasa.

Durante la cerimonia Liliana de Curtis leggerà alcuni brani accompagnata dall’esecuzione musicale di Gianni Lamagna.

Nella mattinata di venerdì 15 aprile, alla presenza dell’Assessore alla Memoria Diego Guida e dei familiari dell’artista partenopeo, un cuscino della Città di Napoli sarà deposto al Cimitero del Pianto presso la Cappella de Curtis in cui riposa Totò.

Le iniziative in programma a Napoli saranno annunciate nel corso dell’incontro con la stampa che si terrà domani a Palazzo Madama – nell’ambito delle iniziative per i 150 anni dell’Unità di Italia – per ricordare il contributo che Totò ha reso all’arricchimento della lingua italiana.

 

(fonte: comunicato stampa)


Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)