Le donne illustrate di Montelli al Festival di Letteraltura

 

 

DALLA CHIOMA DI ATENA, le donne illustrate di Giancarlo Montelli al Festival di Letteraltura 2011

Dopo Roma, Pomezia. Milano, Otranto, le tavole originali del libro “DALLA CHIOMA DI ATHENA” di Giancarlo Montelli saranno esposte al FESTIVAL DELLA LETTERATURA DI VERBANIA dal 22 al 26 giugno: Nella stessa sede Valeria Palumbo parlerà di “Donne oltre il tempo, donne oltre i confini” con una visita guidata alla mostra.

 

Festival di letteratura di montagna, viaggio, avventura

Donne 2011

LAGO MAGGIORE LETTERALTURA 2011

VERBANIA 22 – 26 GIUGNO

VALLE ANTRONA 1 – 3 LUGLIO

VALLI ANTIGORIO E FORMAZZA 8 – 10 LUGLIO

VALLE VIGEZZO 16 – 17 LUGLIO

Da Folco Quilici a Francesco Guccini, da Piero Dorfles a Laura Pariani, da Margherita Oggero a Cristina Comencini grandi personaggi si incontrano sul Lago Maggiore e nelle valli ossolane per parlare di letteratura di montagna, viaggio e avventura.

SPAZIO ALLE DONNE!

Alpinismo, (R)Esistenze, Montagna e Spiritualità, La Mucca, Il Vino di Montagna, Montagne d’Europa: questi i percorsi tematici che, seguendo il fil-rouge della montagna, del viaggio e dell’avventura, hanno guidato l’ideazione di alcuni fra gli appuntamenti di LetterAltura 2011.

All’interno dei percorsi tematici e dei temi del festival, Montagna, viaggio e avventura, molti eventi hanno per protagoniste le donne. Donne forti, coraggiose e intraprendenti, che però non rinunciano al loro lato più sensibile e femminile, nemmeno quando vivono per mesi tra i nomadi della Tundra o ripercorrono i luoghi alpini della Resistenza.

 

 

Ecco gli appuntamenti tutti al femminile:

 

Donne e identità

 

Giovedì 23 giugno ore 17.30 a Verbania, Società Operaia

Una doppia identità: la storia recente dell’Alto Adige

Francesca Melandri dialoga con Augusto Golin

Per chi racconta – e legge – una storia ambientata in un luogo di incontro tra lingue come il Sudtirolo, lo spaesamento linguistico è inevitabile. Il sentimento di non appartenenza e di non identificazione con un’unica cultura, e quindi con una sola visione del mondo, può essere una condizione non comoda, ma sicuramente fertilissima. Ne parlano la scrittrice Francesca Melandri e Augusto Golin.

 

Venerdì 24 giugno ore 15.00 a Verbania, Parco di Villa Pariani

Alla ricerca dell’identità perduta

Daniela Dawan dialoga con Cristina Rossi

Identità divise e sradicate, il viaggio come riconciliazione con se stessi, L’Italia e la Tunisia, le due sponde del Mediterraneo, il presente e il passato, la quotidianità e il ricordo, le origini ebraiche, il fascismo e le leggi razziali. Di questo e di altro ancora parlerà la scrittrice Daniela Dawan in dialogo con Cristina Rossi.

 

Sabato 25 giugno ore 17.45 a Verbania, Società Operaia

Nel cuore più di una patria

Marina Jarre dialoga con Maria Rosa Fabbrini. Letture di Gisella Bein

Come si sopravvive quando si ha nel cuore più di una patria? “Io non piango e non mi stupisco, io racconto” con questo motto Marina Jarre racconta una vita che si snoda tra la Lettonia degli anni ’20 e ’30 – incrocio di culture e genti diverse – e il piccolo mondo ordinato e dignitoso delle valli valdesi e della Torino dei giorni nostri.

 

Donne in viaggio

 

Sabato 25 giugno ore 19.00 a Verbania, Sala Rosmini dell’Hotel Il Chiostro

La ragazza che ha conosciuto i nomadi della Tundra

Eloise Barbieri dialoga con Roberto Mantovani

Un viaggio di scoperta tra i Nenet, nomadi della tundra siberiana. Un mese, a trenta gradi sotto zero, vissuto a stretto contatto con le famiglie locali. Di questo parlerà l’alpinista e viaggiatrice instancabile Eloise Barbieri, in dialogo con il giornalista Roberto Mantovani.

 

Donne illustrate

Domenica 26 giugno ore 12.15 a Verbania, Casa Ceretti – Museo del Paesaggio

Donne oltre il tempo, donne oltre i confiniVisita guidata di Valeria Palumbo

Da Alexandra David-Néel a Dian Fossey, da Nellie Bly a Marguerite Yourcenar, tante donne speciali, grandi viaggiatrici, illustrate su tavole da Giancarlo Montelli, autore per anni delle copertine di Espresso. Valeria Palumbo, caporedattore de L’Europeo, sarà la nostra guida speciale. La mostra Donne oltre il tempo, donne oltre i confini sarà visitabile da giovedì 23 a domenica 26 giugno durante gli appuntamenti di LetterAltura previsti a Casa Ceretti.

 

Donne di “Resistenza”

 

Venerdì 24 giugno ore 17.45 a Verbania, Parco di Villa Pariani

Lungo i sentieri della Resistenza

Paola Lugo dialoga con Roberto Serafin

Un lungo itinerario, accompagnati per mano da Paola Lugo, in dialogo con Roberto Serafin, attraverso i luoghi della Resistenza, spesso nascosti tra le montagne, dal cuneese all’Altopiano di Asiago, e poi giù fino all’Appennino emiliano. Un cammino alla scoperta delle montagne che dall’8 settembre 1943 diventarono rifugio, nascondiglio e riparo incontaminato dal nemico.

 

Domenica 26 giugno ore 12.15 a Verbania, Parco di Villa Pariani

Dove vai pastore?

Marzia Verona dialoga con Roberto Mantovani

Si muovono con le loro greggi dalla pianura alla montagna, tra le montagne e da queste di nuovo alla pianura. Un moto quasi perpetuo che gli ultimi pastori transumanti mantengono, un po’ per forza un po’ per vocazione. Marzia Verona, che alle transumanze ha dedicato un lavoro, ne discuterà con Roberto Mantovani, ricercatore e narratore delle marginalità e delle migrazioni.

 

 

Il programma completo di LetterAltura è disponibile sul sito www.letteraltura.it

 

Info: Associazione Culturale LetterAltura Via Fratelli Cervi 14, 28921 Verbania

tel.: +39 0323 581233 info@letteraltura.it

 

(fonte: comunicato stampa)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)