ARLECCHINO SERVITORE DI DUE PADRONI

TEATRI ABITATI – TEATRO COMUNALE DI NARDO’

Lo Spettatore Incantato III Edizione – NONNI A TEATRO

ARLECCHINO SERVITORE DI DUE PADRONI

Per i nonni della città di Nardò

Sabato 11 febbraio ore 17.00

 

Sabato 11 febbraio alle ore 17.00 va in scena il primo appuntamento della piccola sezione NONNI A TEATRO, la rassegna che, ospitata all’interno del cartellone Lo Spettatore incantato dei Teatri Abitati (progetto finanziato da Unione Europea PO FESR IV.4.3.2, Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese, Comune di Nardò e Terrammare Teatro), è dedicata agli anziani della città di Nardò.

Il progetto quest’anno è sostenuto anche grazie all’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Nardò.

La Commedia  “Arlecchino servitore di due padroni” ora nella traduzione e adattamento in lingua a cura di Raffaele Margiotta e Adriana Giordano della Compagnia Theatrum, è tra le opere più fortunate di Goldoni.

Nell’intreccio delle coppie di innamorati, il mondo della commedia dell’arte, con le sue maschere e i suoi travestimenti, è vicina al gusto popolare ma senza volgarità. La Compagnia dopo una attenta analisi ha deciso di modificare il testo, con una traduzione inedita, dal dialetto veneziano in lingua italiana, rispettando comunque il linguaggio e lo stile dell’epoca in cui è ambientato. I costumi di scena sono d’epoca settecentesca con le maschere tradizionali tipiche della commedia dell’arte. Fin dall’inizio dello spettacolo si viene coinvolti dalle bellissime note musicali di Vivaldi, con giochi di scena, balli, movimenti scenici e quant’altro la regista, Annemette Schlosser, ha saputo e voluto, sapientemente e con meticolosa cura, inserire.

Lo spettacolo è stato finalista al Festival Teatrale Nazionale città di Trani edizione 2009.

Ingresso gratuito riservato ai soli anziani.

 

ARLECCHINO SERVITORE DI DUE PADRONI di Carlo Goldoni

Con Raffaele Margiotta, Sabrina Esposito, Annarita Giugno, Alessandro Giovinazzo, Adriana Giordano, Roberto Basile, Lazzaro Mazzotta, Rossella Musca, Mauro Martina, Maurizio Monte, Luigi Giaccari, Alessandra Margiotta, Damiana De Pascalis, Luana Pagano, Giammarco Gabrieli.

Regia ANNEMETTE SCHOLSSER BERNARDELLI

Scenografie Raffaele Margiotta, Costumi       Annemette Schlosser

Produzione: Compagnia Theatrum

 

(fonte: comunicato stampa)

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)