Le artigiane della stampa

 

Nella Biblioteca Diocesana di Ostuni, dal 14 al 22 aprile 2012, in occasione della XIV Settimana della Cultura

Donne che hanno inciso nella storia…

Curata dalle giovani studiose Laura Campa e Maria Grazia Barnaba, sarà allestita presso la Biblioteca Diocesana

di Gabriele De Blasi

 

 

In occasione della XIV “Settimana della Cultura”, si svolgerà ad Ostuni, da Sabato 14 a Domenica 22 Aprile, la mostra storico-artistica “Donne che hanno inciso nella storia…”. Sarà allestita presso la Biblioteca Diocesana e potrà essere visitata tutti i giorni, dalle 9 alle 12 e dalle 17 alle 21. La Biblioteca Diocesana Pubblica “Raffaele Ferrigno” (sede anche dell’Archivio Diocesano), si trova in Largo Cattedrale. Ulteriori informazioni sulla mostra, nonché le modalità per organizzare visite guidate, possono essere ottenute telefonando al numero 0831-301578, scrivendo a biblioteca@bibliotecadiocesanapubblicaostuni.it oppure visitando il sito www.bibliotecadiocesanapubblicaostuni.it.

La mostra intende far conoscere le figure di donne la cui attività è restata in gran parte sconosciuta; eppure, queste vere e proprie “artigiane della stampa” sono state autrici di capolavori dell’arte incisoria, di cui alcuni esempi potranno essere ammirati all’interno di questa mostra. “Donne che hanno inciso nella storia…” sarà inaugurata Sabato 14, alle 18.30, con una festa-incontro in cui saranno illustrati i contenuti e gli intenti dell’iniziativa. Alle 18.30 di Domenica 15, all’interno della Mostra, si terrà un incontro di poesia con lo scrittore Damiano Leo e lo storico Gaetano Scatigna Minghetti. Mercoledì 18, alle 19, la mostra ospiterà i “Momenti Musicali” curati dalla flautista Beatrice Lotesoriere e dal baritono Carlo Sgura.


La Biblioteca Diocesana Pubblica è nata, come Biblioteca Vescovile, nel 1867: ad istituirla a sue spese fu il vescovo Raffaele Ferrigno, che la volle affinché potesse essere utilizzata in particolare dai giovani studiosi di teologia. Negli anni ’60 la Biblioteca ha visto accrescere il suo patrimonio con l’aggiunta dei Fondi del Seminario e del Capitolo Cattedrale. Dal 1979 è iniziata una sistematica attività di inventariazione, catalogazione e schedatura di tutto il materiale esistente. La Biblioteca Diocesana è stata riaperta al pubblico nel 2001.

 

 

La mostra “Donne che hanno inciso nella storia…” è curata da Laura Campa e Maria Grazia Barnaba, giovani studiose ostunesi, da anni impegnate in appassionate attività di riscoperta e valorizzazione dei “tesori culturali” della città di Ostuni.

Dal 14 al 22 aprile

Biblioteca Diocesana Pubblica “Raffaele ferrigno”

Orario di apertura: tutti i giorni dalle 9 alle 12 e dalle 17 alle 21.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)