Eleonora Sergio

Intervista ad Eleonora Sergio nel cast di “Sotto una buona stella” con Carlo Verdone, da oggi nelle sale cinematografiche italiane.

Lavorare con Verdone? Un sogno!

di Francesca Pastore

 

“Un sogno che si realizza”, questo è stato per Eleonora Sergio – 34 anni originaria di Cavallino ma romana oramai d’adozione – lavorare al fianco di Carlo Verdone. Un’opportunità che le ha permesso anche di ritornare nel magico mondo del cinema, dopo tante esperienze in teatro e televisione. “Sotto Una Buona Stella” è il titolo del film che uscirà oggi nelle sale italiane. Eleonora interpreta Gemma, la fidanzata di Verdone, una donna intraprendete, vivace e allegra. “La vita di Gemma – ci anticipa Eleonora –  cambierà in un attimo con l’arrivo dei figli del compagno Verdone”.

Il suo sguardo è intenso quando racconta la sua esperienza nel mondo del cinema e del piccolo schermo. Eleonora Sergio, due grandi occhi verdi e una cascata di capelli biondi, oltre che molto bella  è anche forte, determinata ma anche un po’ sognatrice, proprio come le donne della sua terra.

Eleonora ha lasciato più di dieci anni fa il Salento e la sua famiglia, mamma Clara (bella come lei), papà Franco (simpatico come lei) e l’affezionatissimo fratello Diego (gentile e garbato sempre come lei).

Chi è nella vita reale Eleonora Sergio? “Una ragazza semplice, con tanti sogni nel cassetto e un desiderio incontrollato di continuare a sorridere”.

Quando è iniziata questa avventura credevi che un giorno saresti diventata tanto famosa? “Per me è come vivere in un sogno, che ormai è diventato il mio lavoro, il mio impegno quotidiano. Tanti anni fa quando per la prima volta mi sono allontanata dalla mia famiglia per inseguire il sogno di far l’attrice, mia madre mi consegnò una lettera che tutt’ora conservo gelosamente in cui ovviamente, spaventata e preoccupata per me mi scriveva <qualsiasi tua scelta, gesto, qualsiasi cammino tu sceglierai di percorrere ricordati di non calpestare mai la tua dignità. Abbi sempre rispetto prima di te stessa e  verso gli altri>. Da allora quelle sue parole dolci mi hanno sempre accompagnato e ne faccio tesoro mentre percorro fiduciosa il percorso della vita”.

Film, teatro, cinema: può anticiparci qualche novità all’orizzonte? “Tanti, tanti progetti, quello che verrà sarà per me un anno intenso di impegni lavorativi, cinema e tv e magari anche il teatro, mi piacerebbe molto”.

Quanto contano nella vita: l’amore, la famiglia, l’amicizia? “Se io ora sono cosi una donna serena e con dei valori in cui credere lo devo solo alla mia famiglia che mi è stata sempre vicino, il mio punto di riferimento, il mio faro, le mie radici. Adoro circondarmi dei miei amici più cari pochi ma buoni. L’amore è vedere tutto rosa da quando ti svegli al mattino fino alla sera”.

Come deve essere un uomo per conquistarla? “Quando incontrerò l’uomo della mia vita me lo sposerò subito, me lo terrò stretto, non lo lascerò di certo scappare. Un uomo deve essere comprensivo, attento, dolce,  galante, romantico, simpatico…un uomo vero”.

Eleonora Sergio continuerà a lavorare sodo per crescere e migliorare sempre di più. Simbolo di solarità ed impegno, proprio come la sua terra d’origine, calda ed accogliente in tutte le stagioni. Eleonora ha finito da qualche settimana di girare la seconda serie de “La narcotici” per Rai 1 e sta per terminare la seconda serie de “Il restauratore” di Enrico Oldoni ed è inoltre nel cast del “Giudice Meschino” con Luca Zingaretti.

 


 

Biografia

FORMAZIONE 

Scuola di recitazione presso il Teatro dei Cocci di Roma

TEATRO

“Aupre´s de ma blonde” (2002) – Regia: C.Alighiero

“Un viaggio d´amore” (2000) – Regia: M. Placido

    CINEMA

“Sotto Una Buona Stella” (2014) Ruolo: Gemma, fidanzata di Carlo Verdone – Regia: C. Verdone

“L´Incontro” cortometraggio (2010) Ruolo: Claudia, protagonista – Regia: M. Vicario

“Apnea” (2009) – Regia: A. Traìna

“Che ne sarà di noi” (2003) – Regia: G. Veronesi

“Liberate i pesci” (1999) – Regia: C. Comencini

TELEVISIONE

2013

“Il bambino cattivo” Ruolo: Lilletta – Regia: P. Avati

“Il Giudice Meschino” Ruolo: Signora Mottola – Regia: C. Carlei

“La Narcotici 2” Ruolo: Evil – Regia: M. Soavi

2012

“Trilogia anni ’70” Ruolo: Gianna – Regia: G. Diana

“Una ferrari per due”  Ruolo: Simona – Regia: F. Costa

“Un passo dal cielo 2” Ruolo: Antonella – Regia: R. Donna

2011

“Don Matteo 8” Ruolo: Andrea Conti – Regia: G. Base

2010

“Un medico in famiglia 7” Ruolo: Dora – Regia: T. Aristarco e R. Verzillo

“Anna e i cinque” Ruolo: Benedetta     – Regia: F. Amurri

2009

“Due mamme di troppo” Ruolo: Allegra – Regia: A. Grimaldi

“I delitti del cuoco” Ruolo: Serenella – Regia: A. Capone

2008 “Distretto di Polizia 8” Ruolo: Melissa Poggi – Regia: A. Capone

2007 “Il Capo dei capi” – Regia: E. Monteleone

2006 “Distretto di Polizia” – Regia: A. Grimaldi

2005 “48 ore” – Regia: E.Puglielli

2004 “Un caso di coscienza 2” – Regia: L. Perelli

2003

“La Squadra”     AA.VV

“Il Giudice” – Regia: E.. Oldoini

“Il Capitano” – Regia: V. Sindoni

2001

“Un papà quasi perfetto” – Regia: M. Dell´Orso

“Per amore per vendetta” – Regia: A. Capone

“La Squadra” AA.VV

“Cinecittà” – Regia: A. Manni

2000     “Una donna per amico” – Regia: A. Manni

Please follow and like us:
Tweet 20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)